Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Notizie di salute
  3. Si può guarire dalle allergie?

Si può guarire dalle allergie?

Ultimo aggiornamento – 15 novembre, 2016

allergia: come si curano le allergie alimentari
Indice

Le allergie rappresentano tra le principali causa di malessere nel mondo occidentale, interessando milioni di persone. Questo perché esistono diverse forme di allergia: dall’allergia alimentare a quella alla polvere, fino ad arrivare alle allergie al pelo degli animali e a quelle verso i farmaci.

Si tratta quindi di una classe piuttosto eterogenea di disturbi, con sintomi altrettanto diversi tra loro ed è comprensibile che interessino una vasta porzione della popolazione, senza eccezione di età o sesso.

Sintomi dell’allergia

I sintomi dell’allergia si verificano quando il nostro sistema immunitario viene stimolato da una sostanza che prende il nome di allergene, in realtà tale sostanza è del tutto innocua per la maggior parte delle persone tranne per coloro che risultano particolarmente sensibili ad essa a tal punto da innescare una risposta immunitaria.

La risposta del sistema immunitario consiste nel rilascio di una sostanza chiamata istamina, che è responsabile di diversi sintomi quali rash cutaneo, mal di testa, starnuti, diarrea. Se, ovviamente, l’allergene è una sostanza presente nell’aria, la reazione interessa le vie respiratorie con tosse e starnuti, se al contrario si tratta di una sostanza che si mangia allora verrà coinvolto l’apparato digerente, con mal di stomaco e problemi intestinali.

Come curare le allergie

Quando risulta impossibile evitare il contatto con l’allergene, è comunque possibile assumere alcuni farmaci che possono tenere a bada i diversi sintomi, è il caso degli anti-istaminici, i farmaci più comuni utilizzati per trattare i sintomi dell’allergia.

Un altro tipo di trattamento efficace soprattutto per l’allergia ai pollini e alla polvere è quello dell’immunoterapia. In questo caso, viene fornito al paziente una piccola dose di allergene, in maniera graduale così da rendere il corpo meno sensibile e ridurre la risposta che il corpo mette in campo quando viene a contatto con l’allergene.

Si può guarire dalle allergie alimentari?

Tra le forme di allergie più diffuse compaiono le allergie alimentari, un gruppo eterogeneo di allergie il cui allergene è rappresentato da un elemento contenuto negli alimenti. Le allergie alimentari interessano una vasta fetta della popolazione, con una maggiore incidenza tra i bambini.

Da uno studio condotto negli Stati Uniti su un campione di bambini allergici ad alimenti come latte, arachidi, uova, è emerso che una parte consistente tende a registrare una “guarigione” dalle allergie man mano che cresce. Dallo stesso studio, è inoltre emerso che alcune allergie come quelle alla soia e al latte registrano tassi di guarigione migliori rispetto ad altre (arachidi, crostacei), il che suggerisce che ci sia uno stretto collegamento con i vari sintomi. In particolare, se la risposta immunitaria appare minima è più probabile che col tempo regredisca spontaneamente.

Altri aspetti da tenere in considerazione sono legati al numero di allergie alimentari registrati su un singolo soggetto, in quanto una persona allergica a diversi alimenti avrà meno probabilità di riuscire a sbarazzarsi delle proprie allergie. In ultimo, ma non meno importante è il dato relativo all’età in cui si manifestano i sintomi dell’allergia: più alta è l’età, minore sono le possibilità di guarire del tutto.

Questo studio, quindi, sebbene non tenga conto di alcuni elementi come ad esempio un eventuale trattamento farmacologico a cui sottoporre i bambini, evidenza importanti aspetti che possono essere utilizzati da uno specialista per la scelta della terapia più adatta alle esigenze dei più piccoli.

Mostra commenti
Le cause del mal di testa
Le cause del mal di testa
10 modi per rendere il tuo cervello più giovane
10 modi per rendere il tuo cervello più giovane
Contatta uno specialista Prenota un videoconsulto
Articoli più letti
Il gruppo sanguigno 0 spiegato nei dettagli
Il gruppo sanguigno 0 spiegato nei dettagli
Angioma al fegato: cos’è e come si cura
Angioma al fegato: cos’è e come si cura
I segreti per stare bene
I segreti per stare bene
Arsenico nei cereali dei bambini e nell’acqua potabile: è un rischio reale?
Arsenico nei cereali dei bambini e nell’acqua potabile: è un rischio reale?