Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Agitazione

Quali le cause di un senso di agitazione?

Sono un uomo di 29 anni e due mesi fa mi è presa in maniera molto continua una forte agitazione, all'inizio pensavo fosse problema del cuore, poi ho fatto tutti gli accertamenti analisi del sangue buone, ad esclusione dei trigliceridi che risultavano a 183, colesterolo 186, il resto tutto nella norma. Ho eseguito anche un elettrocardiogramma che risultava perfetto nei limiti della norma, e infine anche un doppio esame di enzimi cardiaci anche questo perfetto. Ma l'agitazione la paura continua a perseguitarmi. Faccio corsa 3/4 volte a settimana 45minuti a corsa/camminata e a fine allenamento non ho nessun affanno o stanchezza. Volevo chiedervi secondo voi sono a rischio di problemi al cuore?

Buongiorno. Sei sulla strada che porta alla fobia e su questo non ci sono dubbi. L'unica incertezza è di sapere a che punto è arrivato e come fare per invertire la rotta. La causa dell'agitazione la puoi stabilire solo tu, eventualmente con l'aiuto di uno psicologo.

La cura è farmacologica o psicologica. Tutto qui.

Un saluto

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Leon Bertrand
Dr. Leon Bertrand
Modena - Via dei Gallucci 13
Altre risposte di questo specialista
Tachicardia: è necessaria l'assunzione di Congescor?
Il Congescor è un bloccante adrenergico di tipo beta, il bisoprololo, che viene prescritto da molti anni e da molti medici perché protegge...
Ecocolordoppler tsa: come si legge?
Il referto può essere considerato come quello di una situazione piuttosto buona, anche se mancano alcuni dati: qual era...
Ectasia aortica: che terapia seguire?
La dilatazione dell'aorta è una situazione frequente e generalmente senza sintomi, fintanto che non raggiunge dei valori molto alti, oltre 50-55 mm di calibro. A...
Extrasistoli dopo uno sforzo: sono normali a 20 anni?
Cara amica,se soffri d'ansia e hai sintomi fobici, non hai certo bisogno di un cardiologo. È un po' come se avessi una casa ben...
Battito cardiaco basso al mattino: è normale?
Grazie di darci tutte queste informazioni e di porre la domanda. Per dare una risposta utile, ci mancano tuttavia alcuni dati importanti: perchè hai incominciato...
Vedi tutte
Risposte simili
Valvola mitralica: cos'è?
La valvola mitralica è la valvola del cuore che permette al sangue, ricco di ossigeno dell'atrio sinistro proveniente dai polmoni, di entrare nel...
Disturbi alla valvola mitralica: quali sono le cause?
I disturbi alla valvola mitralica possono essere dovuti a cause congenite, ma più spesso sono dovuti a degenerazione. Un tempo la...
Intervento di sostituzione della valvola mitrale: è sempre necessario?
La valvola mitrale (o mitralica) può essere "riparata" con un intervento chirurgico, ma quando questo non fosse possibile è necessaria la sostituzione della stessa con...