Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Angio Tac

Come si svolge una angio tac?

Per una angio tac il paziente viene inserito nel tubo come la risonanza magnetica? O come?

Buongiorno. L'angio-TC è un esame diagnostico che prevede l'uso di un tomografo computerizzato (TC): è a tutti gli effetti una TC con mezzo di contrasto. Il "tubo", chiamato in termine tecnico gantry, è meno profondo di quello della risonanza magnetica, e per tanto l'indagine è meglio tollerata. Inoltre l'indagine TC è in genere di durata inferiore rispetto alla RM.

L'esecuzione dell'esame angio-TC prevede prima l'acquizione delle immagini senza mezzo di contrasto (MdC) e poi la ripetizione della scansione dopo somministrazione e.v. di MdC dopo un'opportuna tempistica dipendente anche dal distretto da esaminare.

L'esame in se è piuttosto breve; poi l'operatore avrà bisogno di tempi di rielaborazione relativamente lunghi; ma intanto il paziente può tornare a casa. 

Un saluto

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Aurelio Caronia
Dr. Aurelio Caronia
Palermo - Via Guido Reni,16 Palermo
Risposte simili
Marcatori tumorali in rialzo dopo chemioterapia: cosa fare?
Per poterti dare una risposta precisa, mi occorre un'anamnesi più dettagliata. Da quanto posso intuire, ti riferisci ad un movimento dei marcatori tumorali in rialzo. In...
Risonanza magnetica: cos'è il liquido di contrasto?
La risonanza magnetica è un esame diagnostico pari, anzi più dettagliato e più preciso di una tac. E' un esame dove si vedono immagini...
Risonanza magnetica: esistono limitazioni di età?
La risonanza magnetica e l'ecografia sono esami sicuri e totalmente innocui per l'organismo umano, poiché durante questi esami non vengono emesse radiazioni ionizzati. A...
Altre risposte di questo specialista
Mezzo di contrasto: è il caso di farlo se su ha la creatinina a 1.89?
Buongiorno, valori di creatininemia al di sotto di 2 sono compatibili con la somministrazione di MdC organo-iodato utilizzato normalmente in TC. L'uso di un dosaggio...
Tac: le sue radiazioni sono pericolose?
Gentile Utente, le radiazioni ionizzanti producono due tipi di danno: 1) dose-dipendente e 2) dose-indipendente. Il primo tipo non riguarda le radiazioni ionizzanti utilizzate per...
Tosse persistente: come curarla?
Buongiorno, quanto descritto dal collega radiologo fa pensare ad un quadro di interstiziopatia, cioè di sofferenza della trama che sorregge il parenchima polmonare. Il persistere...
Microsievert: sono pericolosi?
Circa la tutela dalle radiazioni ionizzanti per la popolazione, ed in particolare per i familiari dei pazienti, dal momento che i traccianti radioattivi vengono rapidamente...
tac senza mezzo di contrasto: è efficace?
Va precisato che la TC sfrutta la differenza di contrasto tra i vari tessuti del nostro corpo per ottenere le immagini diagnostiche. Il mezzo di...
Vedi tutte