Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Biopsia Colon

Come si interpreta una biopsia al colon?

Il referto istologico della biopsia del colon traverso parla di: "frammenti di tessuto adenomatoso ad architettura tubulo-villosa con displasia di basso grado", quello del colon ascendente di: "frammenti di polipo iperplastico", quello del colon: "flessura epatica di mucosa, colica superficiale, sede di plurifocale infiltrato linfoide di dubbio significato". Sono in attesa di effettuare la TAC, con questi elementi in possesso devo preoccuparmi? Grazie.

L'esame istologico esprime giudizio di benignità. Non ho ulteriori informazioni circa il fatto che la lesione sia stata asportata completamente anche perché l'esame istologico parla di frammenti.

Se il polipo è stato asportato in toto, nessun problema, la lesione è benigna e devi continuare a eseguire colonscopie di controllo negli anni.

Se invece è stato asportato parzialmente, allora è necessario ripetere delle biopsie o eseguire la polipectomia della lesione.

Avrei bisogno di conoscere il referto endoscopico per esprimere un giudizio più appropriato.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Giampiero Mastino
Dr. Giampiero Mastino
Sassari
Altre risposte di questo specialista
Reflusso biliare: cosa fare?
Occorre innanzitutto distinguere il tipo di reflusso, ossia se è di tipo acido, alcalino o misto; inoltre, se alcalino, bisogna capire quali sedi interessa: se...
Polipectomia: quali sono i sintomi post operazione?
Normalmente, la febbre e il sangue dopo polipectomia endoscopica rappresentano un sintomo di allarme, per cui il paziente viene sempre invitato a contattare...
Alterato metabolismo basale: può essere causato da ipotiroidismo?
Ci potrebbe stare con l'ipotiroidismo; se non lo hai già fatto, contatta il tuo endocrinologo di fiducia per un adeguato inquadramento diagnostico e...
Beanza cardiale, gastropatia e duodenite: cosa sono?
La beanza cardiale indica l'aumento del calibro del cardias, punto di passaggio tra esofago e stomaco, che rimane beante (aperto) e può determinare...
Bruciore all'esofago e gastroscopia: cosa indica il referto?
La presenza di mucosa color salmone nell'esofago è una condizione definita esofago di Barrett. Si tratta di una metaplasia, cioè della presenza di...
Vedi tutte
Sai che su Pazienti.it puoi trovare sconti per prestazioni mediche? Scopri di più