Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Bruciatura Cosa Fare

Come trattare una bruciatura?

Su una leggera bruciatura è bene applicare una fasciatura o lasciare la ferita scoperta? Grazie per la risposta.

Finchè la bruciatura è leggera e quindi lascia la cute integra (ad esempio, eritema solare oppure flittene, indice di ustione di 2° grado), sei al riparo dalle infezioni; a seconda del dolore, puoi anche solo applicarvi un prodotto da banco consigliato dal tuo farmacista evitando anche di coprirla.

Altrimenti, la cute lesionata, anche solo un piccolo foro in una flittene, va protetta con medicazione sterile, previo adeguato lavaggio con soluzione fisiologica e impiego di disinfettante non aggressivo (ad esempio, a base di iodio povidone), fissata con fasciatura o rete elastica e, nei casi più gravi (ulcere profonde), impiegando una medicazione di tipo avanzato (ad esempio, idrocolloidale) anche unita ad adeguata profilassi.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Fabio Zannini
Fabio Zannini
Milano - Via Giuseppe Carozzi 18
Risposte simili
Grande ustione: che cos'è?
Una grande ustione è un'ustione che compromette la vita di una persona: si parla di grande ustione quando colpisce almeno il 20% della superficie...
Trapianto di pelle: come avviene?
Il trapianto della pelle è una procedura fondamentale per le grandi ustioni che permette di innestare sulle zone ustionate strati di pelle prelevati da...
Ustione chimica: qual è la prima cosa da fare?
I principi da seguire in caso di ustione chimica sono gli stessi da tenere presente per l'ustione da calore: è necessario allontanare la fonte dell'ustione,...
Altre risposte di questo specialista
Ferita con punti di sutura: come curarla?
Si deve tenere pulita, asciutta, disinfettata, coperta. Finché la medicazione originale resta pulita e ben adesa, può non essere toccata fino alla prossima visita di...
Acido in contatto con la pelle: cosa fare?
La lesione da acido, tanto più grave quanto più forte è l'acido e quanto più permane sulla pelle, non si limita alla cicatrice che residua....
Ferita che non si cicatrizza: cosa fare?
Mi par di capire che la ferita non si sia infettata e che tu solitamente non manifesti di questi problemi, qualora sia così potresti provare...
Contusione sulla fronte: cosa fare?
Da quel che leggo, non pare essere grave, il ghiaccio va bene, l'importante è tenerlo una decina di minuti sì e 30 no, in modo...
Iniezioni con siringa: come si fanno?
Purtroppo dalla domanda non è chiaro né di che tipo di iniezioni necessiti (sottocutanee, intramuscolari, endovenose) né se intendi o meno praticartele da solo. Ti...
Vedi tutte
Altre risposte di questo specialista
Ferita con punti di sutura: come curarla?
Si deve tenere pulita, asciutta, disinfettata, coperta. Finché la medicazione originale resta pulita e ben adesa, può non essere toccata fino alla prossima visita di...
Acido in contatto con la pelle: cosa fare?
La lesione da acido, tanto più grave quanto più forte è l'acido e quanto più permane sulla pelle, non si limita alla cicatrice che residua....
Ferita che non si cicatrizza: cosa fare?
Mi par di capire che la ferita non si sia infettata e che tu solitamente non manifesti di questi problemi, qualora sia così potresti provare...
Contusione sulla fronte: cosa fare?
Da quel che leggo, non pare essere grave, il ghiaccio va bene, l'importante è tenerlo una decina di minuti sì e 30 no, in modo...
Iniezioni con siringa: come si fanno?
Purtroppo dalla domanda non è chiaro né di che tipo di iniezioni necessiti (sottocutanee, intramuscolari, endovenose) né se intendi o meno praticartele da solo. Ti...
Vedi tutte