Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Bypass Gastrico

E' utile il bypass gastrico per perdere peso?

Ho 49 anni, sono alta 165 cm e peso 97 kg. Nonostante siano anni che mi sottopongo a continue diete non riesco a dimagrire: nell'ultimo anno ho preso 19 kg. Ho subito tempo fa un intervento al ginocchio destro di protesi completa e adesso dovrei intervenire anche sul sinistro. Il mio peso non mi aiuta a sopportare tutto questo. Ho sentito parlare di bypass gastrico: può essere utile nel mio caso? A chi posso rivolgermi?

Il tuo indice di massa corporea (BMI) rientra nella categoria “obesità di 2° grado” ed inoltre hai delle complicazioni; quindi potresti essere un caso operabile.

Il bypass gastrico è un'operazione molta invasiva e non va sottovalutata, in quanto porta con sé numerosi svantaggi. Devi innanzitutto rivolgerti al tuo medico curante, che ti consiglierà una buona clinica nella quale si effettuano interventi di chirurgia bariatrica.

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Redazione Pazienti
Redazione Pazienti
Milano
Risposte simili
Anfetamine per persona obesa: consigli?
Le anfetamine sono farmaci ritenuti miracolosi nella perdita di peso; allo stesso tempo, però, sono molto pericolose per la salute. Consiglio alla tua amica...
Calcoli al fegato: quale dieta seguire?
La dieta di chi come te soffre di calcolosi al fegato deve essere corretta e bilanciata, come per gli individui sani. Le uniche accortezze che...
Pillole dimagranti: quali sono gli effetti?
Le pillole dimagranti sono dei preparati chimici di sostanze solitamente non ben definite che possono portare una temporanea riduzione del peso; solitamente il peso viene...
Altre risposte di questo specialista
Fase luteale: è sempre seguita da una mestruazione?
Alla fase luteinica, segue la mestruazione, sempre che vi sia stata sufficiente presenza di estrogeni (estradiolo) in una prima fase del ciclo:...
Polipo endometriale: quale esame di controllo effettuare?
È assolutamente consigliabile fermarsi ad un'ecografia transvaginale: tieni presente che un'isteroscopia è pur sempre un intervento invasivo.Solo un'anomalia rilevabile con l'ecografia transvaginale o...
Isteroscopia di controllo: quando è necessario effettuarla?
Non vedo proprio perchè debba fare un'isteroscopia di controllo. L'isteroscopia, anche se solo diagnostica, è pur sempre un intervento invasivo, a maggior ragione in...
Zoloft: si può assumere in gravidanza?
Non vi sono assolutamente studi che mettano in evidenza possibili danni al feto da assunzione di Zoloft in gravidanza. Tieni presente...
Iperplasia nodulare: ci si può sottoporre a fivet?
L'iperplasia nodulare è un'affezione congenita benigna, che non degenera in forme maligne, ma può tendere ad ingrandirsi, sino a creare problemi epatici da compressione. Negli...
Vedi tutte
Altre risposte di questo specialista
Fase luteale: è sempre seguita da una mestruazione?
Alla fase luteinica, segue la mestruazione, sempre che vi sia stata sufficiente presenza di estrogeni (estradiolo) in una prima fase del ciclo:...
Polipo endometriale: quale esame di controllo effettuare?
È assolutamente consigliabile fermarsi ad un'ecografia transvaginale: tieni presente che un'isteroscopia è pur sempre un intervento invasivo.Solo un'anomalia rilevabile con l'ecografia transvaginale o...
Isteroscopia di controllo: quando è necessario effettuarla?
Non vedo proprio perchè debba fare un'isteroscopia di controllo. L'isteroscopia, anche se solo diagnostica, è pur sempre un intervento invasivo, a maggior ragione in...
Zoloft: si può assumere in gravidanza?
Non vi sono assolutamente studi che mettano in evidenza possibili danni al feto da assunzione di Zoloft in gravidanza. Tieni presente...
Iperplasia nodulare: ci si può sottoporre a fivet?
L'iperplasia nodulare è un'affezione congenita benigna, che non degenera in forme maligne, ma può tendere ad ingrandirsi, sino a creare problemi epatici da compressione. Negli...
Vedi tutte