Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Cardioaspirina Dolore Stomaco

Un bruciore al ventre può essere causato dalla Cardioaspirina?

Buonasera dottore, sono un uomo di 46 anni, prendo Cardioaspirina da 18 mesi, insieme a Statina Vytorin 10/10 e Eskim 1000 (per una placca carotidea 36%). Da 20 giorni, avverto dolori al basso ventre (soprattutto di mattina quando sono ancora al letto), tipo bruciore, ed il ventre sembra pieno di aria. A stomaco pieno, il dolore è meno evidente. Potrebbe trattarsi di ulcera dovuta a farmaci (Cardioaspirina)? Ho fatto eco addome completa, analisi del sangue e visita cardiologica, tutto risulta essere nella norma. È possibile interrompere/sostituire il farmaco? Ringrazio anticipatamente.

Sì, la Cardioaspirina può dare epigastralgia. L'esame che dovresti fare è la gastroscopia che valuta la sofferenza della muscosa gastrica e se c'è gastrite/ulcera

Non so se una placca al 36% della carotide giustifichi tuttavia tutta la terapia che stai facendo, la carotide è di pertinenza del chirurgo vascolare  

In caso però, fosse necessaria una terapia antiaggregante, potresti sostituire la Cardioaspirina con la Ticlopidina o il Plavix.

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr.ssa Maria Teresa Comini
Dr.ssa Maria Teresa Comini
Brescia
Risposte simili
Donare il cuore: quali sono le condizioni?
Perché un paziente possa donare il cuore ne deve essere dichiarata la morte cerebrale, cioè l'elettroencefalogramma deve essere piatto da almeno 12 ore,...
Rigetto dopo il trapianto di cuore: come evitarlo?
Un organo trapiantato viene rigettato dal corpo del ricevente se riconosciuto come estraneo. Per evitare il rigetto è necessario che tua madre segua...
Coronarografia: come si svolge?
La coronarografia è un'indagine diagnostica invasiva, nel senso che si esegue mediante l'inserzione di un catetere attraverso un'arteria radiale a livello dell’avambraccio...
Altre risposte di questo specialista
Intervento al cuore e al timpano: si può prendere l'aereo?
Per quanto riguarda il cuore, è difficile rispondere, perché non dici che tipo di intervento è stato fatto e come sta ora la...
Ecocardiogramma: come si legge?
E' possibile che la tua aorta si sia dilatata di altri 5 mm in 5 anni. E' importante che tenga la tua pressione sotto controllo....
Elettrocardiogramma: come si legge?
Francamente, non ho mai letto alcun elettrocardiogramma refertato come il tuo. Se poi, come dici alla fine, c'è scritto che è normale, l'ecocolordoppler non...
Malattia iva periapicale coronaria: cosa significa?
"Evidenziata malattia di entità borderline a carico di iva periapicale coronaria sinistra" significa che la tua coronarica sinistra è ristretta al limite, questo è il...
Forame ovale pervio: come comportarsi?
Dipende dalla tua età, se il forame ovale pervio ha determinato un ingrandimento delle sezioni destre del cuore. Soprattutto, l'indicazione a chiusura c'è se hai...
Vedi tutte