Soffro di cervicodorsalgia, e sono fibromialgica: quali consigli a riguardo?

"Soffro di cervicodorsalgia, e sono fibromialgica: quali consigli a riguardo?"

Buongiorno,

per la cervicodorsalgia esistono infiniti trattamenti sintomatici come antinfiammatori non steroidei e dei miorilassanti.

A mio avviso è necessario inquadrare bene la causa del tuo dolore, se deriva da un difetto posturale, dalla presenza di un'ernia o da un altra patologia di natura reumatologica. Per fare questo ti consiglio di valutare assieme al tuo medico curante se sia il caso di eseguire una Rx del tratto cervicale e dorsale, e in seconda istanza un RMN del distretto interessato dal dolore.

Per quanto riguarda la fibromialgia il miglior trattamento può essere sia di natura fisica come quella di iniziare a frequentare una palestra con del personale che possa insegnare dei movimento a corpo libero per migliorare la funzionalità muscolare, oppure un trattamento farmacologico che possa aiutare le contratture muscolari tipiche di questa patologia come l'utilizzo di miorilassanti. Un altro consiglio per la fibromialgia e le contratture muscolari è quello di valutare se si ha un deficienza di Vitamina D che può essere misurata con dei prelievi ematici fatti in laboratori attrezzati.

Anche in merito a ciò consultati con il tuo medico di fiducia.

Saluti

Hai trovato questa risposta utile:

Ho ancora dubbi

*Le opinioni su argomenti di salute espresse dai professionisti all'interno delle loro risposte non rappresentano necessariamente la posizione di Pazienti. Leggi il disclaimer

Risposte simili