Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Cortisone Psa

Il PSA può essere alterato dal cortisone?

Il valore del PSA può essere falsato dal cortisone? Da marzo ad oggi ho eseguito 5 cicli di chemioterapia; l'ultimo terminato il 2 luglio. Ogni ciclo assumevo 100 mg. di cortisone al giorno per 5 giorni. Il 9 luglio ho fatto l'esame del PSA totale che è aumentato a 7,06, PSA libero 0,36 da 1,37 e 0,22 del 31.08.2012. Grazie e cordiali saluti.

Il cortisone, essendo un antiinfiammatorio, non influenza il psa, anzi in alcuni casi elimina la componente infiammatoria della prostata. E' più probabile che lo influenzino eventualmente i chemioterapici, però va seguito nel tempo ed integrato con visita urologica. Chiedi consiglio ad uno specialista.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Giuseppe Quarto
Dr. Giuseppe Quarto
Napoli - Via Mergellina
Risposte simili
Varicocele: come si effettua la diagnosi?
Il varicocele è raro nei bambini d’età inferiore ai 10 anni, mentre, alla fine dell’adolescenza, compare in 15 ragazzi su 100. Si può manifestare...
Ipospadia: che cos'è e come viene trattata?
L'ipospadia è una malformazione congenita in cui il meato dell’uretra non sbocca al vertice del pene, ma in un punto qualunque della...
Criptorchidismo: che cos'è e come si interviene?
Il criptorchidismo è la mancata presenza di uno o di entrambi i testicoli nello scroto, non comporta dolore, il bambino non si lamenta...
Altre risposte di questo specialista
Psa: quali sono i valori nella norma?
Caro utente, il psa è una proteina prodotta dalla prostata, benché si ritenga che un valore superiore a 2.5 ng/dl sia un piccolo campanello d'allarme,...
Prostata: come tenerla a bada?
Caro utente, alla luce della tua storia clinica, dopo tutti gli esami che hai fatto, il tuo psa è con altissima probabilità legato alla...
Cistoscopia di controllo: quali sono i limiti?
Caro utente, i protocolli internazionali prevedono che la cistoscopia per i primi 2 anni, specie in caso di neoplasie di alto grado, debba essere...
Prostata: che esami fare?
Caro utente, la diagnosi di prostata infiammata è una diagnosi sopratutto clinico analmenestica, che si fa tramite visita urologica eventualmente correlata da ecografia; potrebbero essere...
Prostatite: come curarla?
Caro utente, la prostatite è una patologia seccante da guarire, perché per debellarla è necessario individuarne le cause, c'è anche da dire che lo...
Vedi tutte