Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Eritrociti Emoglobina Ematocrito Fibrinogeno Proteina C Reattiva Piedi Gonfi

Come interpretare i risultati delle analisi considerando i piedi gonfi?

Dai miei esami sono risultati: "eritrociti a 3,81, emoglobina a 10,5, ematocrito a 32,4, il fibrinogeno a 660, le proteina C-reattiva a 5,94". Ho sempre i piedi gonfi. Cosa significa?

Dai risultati delle tue analisi (visti gli eritrociti), emerge una modesta anemia e una certa flogosi aspecifica.

Ti consiglio di valutare insieme al tuo medico il quadro proteico elettroforetico e il BNP NT per valutare lo stato oncotico del microcircolo e l'eventuale predisposizione allo scompenso cardiaco: entrambi infatti si manifestano con succulenza dei tessuti agli arti inferiori.

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Marco Castellazzi
Dr. Marco Castellazzi
(1)
Torino - Via Giuseppe Baretti 1/h
Altre risposte di questo specialista
Ipertensione ed effetti collaterali: qual'è il farmaco più indicato?
Il problema che mi hai esposto non è riconducibile ad una risposta univoca, bensì si tratta di raggiungere il giusto compromesso. Il mio consiglio è...
Nausea e debolezza acuta dopo uno sforzo intenso: è preoccupante?
In questi casi, non c'è motivo di preoccuparti, perché è una reazione fisiologica dell'organismo. Il nostro corpo, infatti, è sensibile a cosa gli si impone...
Esame delle urine: come interpretare i valori?
Buongiorno, le emazie che si trovano nel fluido sono dovute alle micro concrezioni di calcoli che si trovano nei reni...
Nodulo con atipie cellulari e flogosi cronica. Cosa significa?
Posso capire la tua preoccupazione e la difficoltà nel comprendere pienamente il referto dell'esame istologico. La mucosa di rivestimento delle corde vocali è infiammata e...
Dolore su un lato del viso e formicolio alle labbra: qual è la causa?
La flogosi del nervo facciale o la nevralgia del trigemino per probabile comparsa di zoster sono i...
Vedi tutte

Risposte simili

Sinusite: come si cura?
La sinusite è un'infiammazione dei seni paranasali, cioè delle cavità delle ossa del viso che comunicano con le cavità nasali. Quando la mucosa nasale...
Lupus eritematoso sistemico: cos'è?
Il Lupus Eritematoso Sistemico (LES) è una malattia cronica di tipo autoimmune che causa disturbi in varie parti del corpo, specialmente la pelle,...
Dolore cronico: quali possono essere le cause?
Può essere difficile stabilire la causa scatenante di un dolore cronico, poiché può derivare da una serie di fattori. Il dolore può...