Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Focolaio Polmone

Come mai si è ripresentato un focolaio al polmone destro a distanza di 2 anni?

Salve, ho 43 anni. Nel gennaio 2016, ho avuto un focolaio al polmone dx lobo inferiore. Ora, a distanza di 2 anni, si è ripresentato nello stesso punto. Sintomi meno evidenti rispetto al 2016. Non fumo. Pratico corsa regolarmente 2-3 volte alla settimana. Sudo molto, ma mi cambio sempre la maglietta per non rimanere bagnato nel torace. Il mio pneumologo mi ha prescritto una cura adeguata: Rocefin + antibiotico. Com'è possibile che si ripresenti dopo 2 anni nello stesso punto? Ho due bambini di 4 e 6 anni. Possibile che mi abbiano trasmesso loro il virus?

Buongiorno,

la broncopolmonite non è considerata una malattia contagiosa ed è per lo più di origine batterica. Tuttavia, è possibile la trasmissione di microorganismi per via aerea da soggetti portatori, che causano broncopolmoniti in soggetti e in aree polmonari dove trovano condizioni a loro favorevoli: riduzione delle difese immunitarie, bronchiectasie, bronchite cronica.

Qualora si ripresentasse un'infezione polmonare, occorrerà eseguire un'indagine TAC.

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Antonio Giulio Piacenza
Dr. Antonio Giulio Piacenza
Monza e Brianza - Via Mario Preda,11B
Altre risposte di questo specialista
Rx ai polmoni: come si leggono?
Buongiorno, non avendo la possibilità di visualizzare le immagini e non conoscendo i dati clinici del paziente (età, fattori di rischio, co-patologie,...
Radiografia ai bronchi: come si legge?
Buongiorno, il rinforzo del disegno bronco-vasale è un reperto di frequente riscontro in una radiografia del torace, ma generalmente non è di...
Rx al torace: come si legge?
Buongiorno, dal referto cartaceo, non sembrano emergere particolari e preoccupanti problemi. Tuttavia, sono stati evidenziati segni di bronchite cronica e...
Tac toracica: come si legge?
Buongiorno, non si tratta di un referto positivo. Vi è la presenza di una massa voluminosa (larga quasi 8 cm) nel
Gorgoglii nei bronchi: quali potrebbero essere le cause?
Gentile paziente, non mi dici quanti anni hai, se fumi e che lavoro fai. Comunque. 2 mesi di
Vedi tutte

Risposte simili

Laringospasmo nei bambini: quali sono le cause?
Il laringospasmo (laringite spastica) è una patologia causata da infiammazioni, infezioni o allergie, che causa spasmi nei muscoli della laringe provocando quindi difficoltà...
Polmonite: è necessaria la terapia intensiva?
Sì quando il quadro clinico lo richieda, qualora si verifichino complicazioni di tipo trombotico, infarto polmonare, necrosi emorragica. Per evitare che...
Trapianto di polmone: quando è indispensabile?
Il trapianto di polmone viene riservato ai pazienti con deterioramento progressivo della funzione polmonare ed aspettativa di vita limitata a 12-18 mesi. Per...