Come mai un bambino di 5 anni non riesce a trattenere la pipì?

"Salve, ho un bimbo di 5 anni che soffre di enuresi diurna. Comunica di avere necessità di urinare, pressoché all'ultimo momento e si ritrova sempre con gli slip umidi. Questo problema lo vincola molto soprattutto nell'ambiente scolastico, quasi tutti i giorni sono costretti a farlo cambiare. Non capiamo se non riesca a trattenere o se sia un problema di pigrizia soprattutto quando gioca o è concentrato in un'attività. Allo stesso tempo, ci stupisce il fatto che la notte sia sempre asciutto per tutta la notte ormai da più di un anno. Chiedo un consiglio. Grazie di cuore."
Buongiorno,
la risposta è semplice e complessa nello stesso tempo. Complessa perchè non conta quello che è la logica: in medicina, se si vuole stare sereni, ritengo sia sempre importante pensare al peggio (ed escluderlo) perchè solo così si viaggia sicuri.
In questo caso, è bene fare effettuare al bambino un elettroencefalogramma in modo da escludere che sia intervenuta qualche anomalia dovuta a problematiche che si stanno creando.
Escluso questo ecco perchè è semplice: probabilmente (ripeto probabilmente), si tratta di un bambino che è molto giocherellone e che trascura il sintomo dell'urinare quando avviene perchè non vuole tralasciare il gioco, finchè non è troppo tardi per evitare di bagnarsi.
Basta solo fargli capire la causa per superarla. Una via di mezzo potrebbe essere un'infezione urinaria insorta, per cui un esame delle urine con eventuale urinocoltura ed antibiogramma non sarebbe male.
Risposta a cura di:
Dr. Paolo Bonarrio
Dr. Paolo Bonarrio
Neuropsichiatra infantile Siracusa
*Le opinioni su argomenti di salute espresse dai professionisti all'interno delle loro risposte non rappresentano necessariamente la posizione di Pazienti.
Leggi il disclaimer

Altre risposte di questo specialista:

Vedi tutte le risposte