Risposta a cura di: Dr. Nicola Ghidini

Quali le cause di ispessimento delle pareti vescicali?

"Ho 49 anni e non sono in menopausa. A seguito di una ecografia ginecologica, in via collaterale, mi è stato riscontrato l'ispessimento delle pareti vescicali. Mi è stato consigliato un'eco vescica ed eventualmente cistoscopia. Le chiedo quali potrebbero essere le cause? Le preciso inoltre che negli ultimi tempi ho frequenti stimoli ad urinare. Grazie"

Buongiorno. L'ispessimento diffuso, e quindi non focalizzato, delle pareti vescicali fa pensare ad un fatto infiammatorio o funzionale. Concordo comunque sull'opportunità di eseguire la cistoscopia, meglio se preceduta da ulteriore ecografia dell'apparato urinario che conferma l'ispessimento delle pareti della vescica.

Cordialmente

Le opinioni su argomenti di salute espresse dai professionisti all'interno delle loro risposte non rappresentano necessariamente la posizione di Pazienti. Leggi il disclaimer


Risposta a cura di:
Non hai trovato la risposta che cercavi?
Fai la tua domanda

Iscriviti e ricevi tanti consigli di salute

Iscriviti con il tuo indirizzo e-mail

Oppure tramite Facebook

Contenuti correlati

Cistite maschile (uomo)

Le infezioni delle vie urinarie (dette anche UTI, ossia Infezioni del Tratto Urinario) sono causate nella maggior parte dei casi da batteri che provengono dal proprio intestino. Sebbene all’interno dell’intestino...

Leggi tutto
Disfunzioni vescicali

Per disfunzioni vescicali si intendono tutti i disturbi e le patologie del tratto urinario causa di incontinenza urinaria, ritenzione urinaria e frequente bisogno di urinare.

Leggi tutto
Minzione frequente

La minzione frequente può essere dovuta a disfunzioni correlate ad un aumento del volume totale di produzione di urina o a un mal funzionamento ,per varie ragioni,della fisiologia della minzione.

Leggi tutto

Risposte simili