Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Leucoencefalopatia Aspecifica Cosa Significa

Cosa significa "leucoencefalopatia aspecifica"?

Sono una donna di 52 anni, dopo forti mal di testa, amnesie e problemi a memorizzare, ho fatto una RM; nel referto c'è scritto che ho delle piccole areole di leucoencefalopatia aspecifica in sede frontale bilaterale, mi può dire cortesemente cosa significa?

Significa che ci può essere una tendenza a problemi circolatori cronici; da valutare quindi i fattori di rischio vascolare ed effettuare, se non già fatto, un test neuropsicologico per valutare eventuali reali deficit amnesici.
La presenza di forti mal di testa, vista la negatività per cause di cefalea secondaria, non è rilevante nè per quanto riguarda la presenza di amnesie e problemi a memorizzare nè per quanto riguarda la presenza di leucoencefalopatia, anche se talora in soggetti emicranici di lunga data possono essere segnalati alla RMN encefalo esiti gliotici aspecifici che, se isolati dal contesto, possono avere scarso significato clinico. 
Richiedi una visita con un neurologo per sapere cosa è meglio fare nel tuo caso.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Giovanna Bellini
Dr.ssa Giovanna Bellini
Livorno - Viale Alfieri
Altre risposte di questo specialista
Paresi improvvisa a un braccio: cosa fare?
La rachicentesi e la elettromiografia con velocità di conduzione possono essere derimenti, fatta la diagnosi ad esempio nelle CIDP le terapia sono su base immunomodulante,...
Mal di testa e vertigini: quali le cause?
I sintomi e la durata sono apsecifici e non derimenti, per quanto si possa rispondere con queste poche notizie anamnestiche va valutata la eventuale presenza...
Paralisi periferica del nervo facciale: si può recuperare?
I neurinomi del VII nascono a diversa localizzazione, intratemporali ed extracranici, i più frequenti, ed i neurinomi intracranici molto rari. Originano dalle cellule...
Miastenia e crisi respiratorie: cosa fare?
I farmaci "immediati" per crisi respiratorie sono essenzialmente i broncodilatatori...ma in questo caso sarebbero utili se le crisi fossero attacchi di asma; nel caso di...
Febbre e mal di testa: cosa può essere?
Un mal di testa come quello che descrivi è compatibile con la situazione di base di tuo padre, la febbre, inoltre,...
Vedi tutte
Risposte simili
Idrocefalo nel bambino: che cosa significa?
L'idrocefalo è determinato da un accumulo patologico di liquido cefalorachidiano o liquor nelle cavità cerebrali denominate ventricoli. Ciascun individuo produce normalmente tale...
Sclerosi multipla: cos'è la CCSVI?
La CCSVI di cui mi parli è l’acronimo di Insufficienza Venosa Cronica Cerebro-Spinale.La CCSVI è una patologia vascolare caratterizzata da stenosi venose di varia...
Diagnosi di sclerosi multipla: come si esegue?
In genere, se i disturbi neurologici sono di una certa importanza, si va dal medico curante o in alcuni casi, se l’esordio è stato acuto,...