Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Lobidiur

Il Lobidiur va assunto giornalmente?

Da una settimana, prendevo una pastiglia di Lobidiur al giorno (5 mg), poi ho smesso per 3 giorni, stamattina avverto un po' di vertigini. Cosa fare? Volevo smettere perchè sono contrario ai medicinali in genere.

Una terapia, quando è necessaria, si inizia e non si smette, se non dopo aver consultato il proprio medico di riferimento o uno specialista.

Se sei tanto contrario alle medicine, non iniziarle nemmeno. Rischi di fare più danni prendendole a casaccio che non prendendole affatto.

Spesso, la prima (e più difficile) medicina è la correzione dell'alimentazione e delle abitudini voluttuarie, ma se le tue condizioni di salute richiedono un trattamento farmacologico, metti da parte i vari preconcetti e segui quanto il tuo medico ti dice di fare.

Entrambi volete lo stesso risultato: Il miglioramento del tuo stato di salute ed il tuo bene.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Angelo Caselli
Dr. Angelo Caselli
Roma - Largo Giulio Capitolino,9
Altre risposte di questo specialista
Ipertensione: quale terapia seguire?
In medicina, l'unica cosa chiara è che, per quanto simili, sicuramente non siamo tutti uguali. Numerose variabili fanno sì che un farmaco che prescrivo ad...
Aritmia: si può andare in sauna?
Penso che l'attenzione sia diretta verso la direzione sbagliata. Le aritmie ventricolari sono un'alterazione del ritmo per cui il cuore non batte con...
Ponte miocardico: la cura è a vita?
Non aver mai avuto sintomi non significa automaticamente che tu non abbia mai avuto problemi. Più probabile che questi (problemi) non abbiano mai causato dolori...
Vedi tutte
Risposte simili
Disturbi alla valvola mitralica: quali sono le cause?
I disturbi alla valvola mitralica possono essere dovuti a cause congenite, ma più spesso sono dovuti a degenerazione. Un tempo la...
Intervento di sostituzione della valvola mitrale: è sempre necessario?
La valvola mitrale (o mitralica) può essere "riparata" con un intervento chirurgico, ma quando questo non fosse possibile è necessaria la sostituzione della stessa con...
Intervento di bypass aortocoronarico: in cosa consiste?
L'intervento di bypass aortocoronarico ha lo scopo di liberare le occlusioni e i restringimenti delle arterie coronariche ovvero di quei vasi che portano...