Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Macchia Rossa Seno

Cosa potrebbe essere una macchia rossa sul seno?

La mia ragazza ha una macchia leggermente rossastra sul seno sinistro, che persiste da 20 giorni. Pensava fosse un rush cutaneo e ha applicato Flubason emulsione cutanea per 3 giorni, 2 volte al giorno, ma non ha notato nessuna miglioria. Cosa potrebbe essere?

Le macchie rosse sul seno possono destare preoccupazione ma, spesso, sono innocue e trattabili.

Il seno è una zona del corpo femminile estremamente delicata e soggetta a continui controlli medici. Insieme alle canoniche visite senologiche, grande importanza hanno anche l’autopalpazione e l’osservazione della pelle del seno.

A volte, sul seno compaiono macchie rosse più o meno piccole e più o meno numerose. Altre volte, invece, è possibile notare un arrossamento più uniforme ed esteso. In tutti questi casi, la prima cosa da fare è una visita specialistica dal dermatologo, per individuare la tipologia di dermatite che ha colpito il seno (causa macchie rosse seno).

Consiglio una visita dermatologica urgente ed eventualmente esami mirati per infezione fungina, dermatite da contatto o puntura di Ixodes con trasmissione di infezione da Borrelia Burgdorferi
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Torello Lotti
Dr. Torello Lotti
Firenze - Via Vittorio Alfieri, 28, Firenze, FI, Italia
Risposte simili
Grande ustione: che cos'è?
Una grande ustione è un'ustione che compromette la vita di una persona: si parla di grande ustione quando colpisce almeno il 20% della superficie...
Trapianto di pelle: come avviene?
Il trapianto della pelle è una procedura fondamentale per le grandi ustioni che permette di innestare sulle zone ustionate strati di pelle prelevati da...
Ustione chimica: qual è la prima cosa da fare?
I principi da seguire in caso di ustione chimica sono gli stessi da tenere presente per l'ustione da calore: è necessario allontanare la fonte dell'ustione,...
Altre risposte di questo specialista
Lupus: che sintomi ha?
Il lupus eritematoso sistemico (LES o semplicemente lupus) è una malattia cronica di natura autoimmune, che può colpire diversi organi e tessuti del...
Fovea alle unghie: come curarla?
Con il termine fovea si intende una formazione di una piccola depressione a causa di una malattia, come accade nelle unghie nei casi di
Cicatrice post intervento: come farla sparire?
La formazione di una cicatrice porta con sé molti timori, specie se si localizza nelle aree più visibili del volto o del collo. E anche...
Eczema ai piedi: come trattarlo?
Conosciuto anche come dermatite, l'eczema è la più frequente malattia della pelle non contagiosa. Rappresenta una particolare modalità di reazione della cute rispetto a vari...
Bruciore e prurito alle gambe: come curarli?
Salve,consiglio visita dermatologica urgente, esecuzione di esami allergologici mirati e valutazione della circolazione degli arti inferiori.In molti casi, questa manifestazione ha cause banali, come la...
Vedi tutte