Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Male Orecchio 22 Anni

Quale esame effettuare per capire l'origine di un disturbo all'orecchio?

Sono una paziente di 22 anni, un po' anemica, per la carenza di ferro assumo Sideral forte. D'inverno, ho piedi e mani sempre freddi. Sono 12 giorni che sento uno strano rumore nell'orecchio sinistro, a volte è costante e forte e a volte molto basso.Non sono una persona che ascolta la musica ad alto volume, non sono mai stata a nessun concerto, per questo non penso di aver mai esposto le mie orecchie ad un volume forte per danneggiare l'udito. Sono stata al pronto soccorso perché ho sentito un fastidio all'orecchio sinistro costante. Mi hanno fatto l'esame dell'udito che è andato a buon fine e mi hanno dato un integratore a base di magnesio pineal tens assieme alle gocce di pineal notte. Col passare dei giorni però, il rumore è peggiorato un po'. Ho iniziato ad usare le gocce Otalgan, ma il rumore a distanza di 2 giorni è pressoché costante. Potrebbe dirmi gentilmente cosa posso fare per risolvere questo problema? Spesso uso gli auricolari per ascoltare qualche programma sul cellulare, ma anche lì il volume non è mai esageratamente alto.

Risolvere il problema degli acufeni è uno dei problemi più difficili di tutta la medicina. Sono convinto che si debba cercare di curare queste persone. 
Lo risolverai recandoti da uno specialista otorino che abbia la pazienza di affrontare questo problema.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Carlo Govoni
Dr. Carlo Govoni
Milano - Via Privata Pietro Ogliari, 3, Milano, MI, Italia
Risposte simili
Acufeni: che cosa sono e come vengono diagnosticati?
Gli acufeni sono rumori fastidiosi, a volte anche intensi, che si possono percepire localizzati in una o in entrambe le orecchie, oppure genericamente...
Setto nasale deviato: a che cosa è dovuto?
Il setto nasale deviato può essere congenito oppure può essere causato da un trauma. In entrambi i casi è una condizione piuttosto comune e...
Tappo di cerume nell'orecchio: cosa fare in caso di tappi di cerume?
Il cerume è una sostanza prodotta da ghiandole presenti nell'orecchio per proteggerlo dall'accumularsi di particelle estranee. La produzione di cerume è diversa a seconda degli...
Altre risposte di questo specialista
Timpano perforato: si può usare Cicatrene in polvere?
Non mi risulta che il Cicatrene in polvere possa essere usato nell'orecchio. Non riesco a capire come fai a sapere se hai il timpano...
Otite media: come trattarla?
Mi sembra che la copertura antibiotica sia stata eccellente. Verosimilmente, il piccolo è guarito. Il fatto di toccarsi l'orecchio non lo trovo rilevante. L'importante è...
Fuoriuscita di liquido dalle orecchie: di cosa si tratta?
Devi ripetere la visita cercando di non fare alcuna autoterapia nei giorni che precedono la visita. Non devi mettere gocce. Sarà l'otorinolaringoiatra a decidere il...
Intervento corde vocali: è normale che la voce sia bassa?
Dopo un intervento sulle corde vocali, sono possibili molte alterazioni della voce. Venti giorni sono ancora un tempo ragionevole. L'importante è che attraverso la...
Sinusite: quali sono i sintomi?
È possibile, ma non è così sicuro. I brusii auricolari (acufeni) potrebbero essere espressione di una malattia delle orecchie che dovrà essere indagata con...
Vedi tutte
Altre risposte di questo specialista
Timpano perforato: si può usare Cicatrene in polvere?
Non mi risulta che il Cicatrene in polvere possa essere usato nell'orecchio. Non riesco a capire come fai a sapere se hai il timpano...
Otite media: come trattarla?
Mi sembra che la copertura antibiotica sia stata eccellente. Verosimilmente, il piccolo è guarito. Il fatto di toccarsi l'orecchio non lo trovo rilevante. L'importante è...
Fuoriuscita di liquido dalle orecchie: di cosa si tratta?
Devi ripetere la visita cercando di non fare alcuna autoterapia nei giorni che precedono la visita. Non devi mettere gocce. Sarà l'otorinolaringoiatra a decidere il...
Intervento corde vocali: è normale che la voce sia bassa?
Dopo un intervento sulle corde vocali, sono possibili molte alterazioni della voce. Venti giorni sono ancora un tempo ragionevole. L'importante è che attraverso la...
Sinusite: quali sono i sintomi?
È possibile, ma non è così sicuro. I brusii auricolari (acufeni) potrebbero essere espressione di una malattia delle orecchie che dovrà essere indagata con...
Vedi tutte