Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Ortodonzia Collaborazione Paziente

Quanto è importante la collaborazione del paziente nell’ortodonzia?

Vorrei sapere quanto è importante la collaborazione del paziente per la perfetta riuscita di un trattamento ortodontico. In particolare, quali indicazioni è meglio seguire?

È molto importante capire che la collaborazione del paziente è fondamentale per la corretta riuscita del trattamento. Vi sono infatti apparecchi mobili il cui successo terapeutico dipende totalmente dalla collaborazione del paziente nel portarlo il numero di ore giornaliere suggerite dall’ortodontista.

Per quanto riguarda le apparecchiature fisse, il mio consiglio è quello di mantenere sempre un’ottima igiene orale, portare gli elastici nel modo corretto ed evitare i cibi appiccicosi o troppo duri che potrebbero far staccare gli attacchi dell’apparecchio. Seguendo questi consigli, potrai ottenere risultati soddisfacenti nei tempi previsti.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Risposte simili
Sbiancamento dentale: meglio con il laser o con i gel sbiancanti?
Nella tua scelta devi tenere conto che lo sbiancamento col laser non è fatto dal laser in se, bensì avviene per mezzo dalle sostanze sbiancanti...
Faccette in ceramica: quando sono consigliate?
Le faccette in ceramica sono consigliate quando esiste ancora una buona struttura dentale di supporto ed i problemi si limitano alla zona anteriore del dente....
Invisalign: quali linee guida è opportuno osservare per un buon trattamento?
Anzitutto non devi pretendere che Invisalign sposti le radici dei denti più di una quantità minima e che agisca su denti piccoli. Sappi che non...
Altre risposte di questo specialista
Ortodonzia da adulti: è possibile sottoporvisi?
Non ti preoccupare, un trattamento ortodontico può avere successo a qualsiasi età. Infatti, una buona parte dei pazienti solitamente è adulta e i vantaggi che...
Ortodonzia per bambini: quando è necessaria?
Fai bene ad interessarti all’argomento: capire per tempo quando è il momento di rivolgersi all’ortodontista può garantire notevoli benefici a tua figlia. ...
Ortodonzia: a che età fare la prima visita?
Non ti preoccupare, non è detto che sia troppo presto. In generale non c’è una risposta univoca a questa domanda, poiché dipende dal tipo di...
Specialista in ortodonzia: di cosa si occupa?
La figura professionale a cui fai riferimento è un dentista che, successivamente alla laurea in odontoiatria, ha frequentato una scuola di specializzazione in ortodonzia della...
Vedi tutte