Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Protuberanza Inguinale

Che cosa fare per una protuberanza inguinale?

Mio marito ha una protuberanza come se fosse un'ernia inguinale. Non provoca dolore nè dà problemi; da sdraiato non c'è, ma se si alza si tocca. Cosa fare?

Salve,

quasi sicuramente tuo marito è affetto da ernia inguinale che andrà trattata con intervento chirurgico. L'Intervento si esegue in anestesia locale in day-hospital, però, per fare diagnosi certa, è necessario fare una visita chirurgica con eventuale ecografia dell'area pubica.

Un saluto

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Enrico Guarino
Dr. Enrico Guarino
Roma - Via Carlo Arturo Jemolo,146
Risposte simili
Asportazione di polipi durante la gastroscopia: è possibile?
La gastroscopia è fondamentalmente un esame diagnostico endoscopico attraverso il quale il medico osserva il tratto superiore dell'apparato digerente per valutare se esistano...
Chirurgia ortogantica: che cos'è?
Caro paziente,  la chirurgia ortognatica è una branca della chirurgia maxillo facciale che serve a correggere le deformità del mascellare superiore e della mandibola....
Calcoli alla colecisti senza coliche: com'è possibile?
I calcoli alla colecisti, detta anche cistifellea, non sono sempre sintomatici, però possono causarti dolore se si spostano fino ad ostruire il deflusso biliare procurando...
Altre risposte di questo specialista
Ematoma sul gluteo: cosa fare?
Buonasera, ma al tatto senti una tumefazione o solo indolenzimento della zona? Hai per caso aree livide? Se non sono presenti aree livide o tumefazioni...
Dolori all'inguine: potrebbe essere un'ernia?
Buonasera, prima di parlare di una recidiva di ernia, che è comunque possibile, è necessario che ti sottoponga prima ad una visita chirurgica e poi...
Dolore nella zona inguinale destra: quali potrebbero essere le cause?
Buongiorno, il dolore descritto è un po' specifico. Il fatto che tu abbia dolore solo camminando potrebbe spingere verso una pubalgia....
Dolori all'inguine: quali potrebbero essere le cause?
Dalla tua descrizione, la diagnosi prepone per ernia inguinale e/o massa linfonodale, ma per dare una giusta diagnosi è necessario che ti sottoponga...
Calcoli alla colecisti e male allo stomaco: esiste un nesso?
Spesso, la calcolosi della colecisti si associa a epigastralgia non sempre correlata a gastrite. In caso di episodio sporadico di epigastalgia, non è...
Vedi tutte
Altre risposte di questo specialista
Ematoma sul gluteo: cosa fare?
Buonasera, ma al tatto senti una tumefazione o solo indolenzimento della zona? Hai per caso aree livide? Se non sono presenti aree livide o tumefazioni...
Dolori all'inguine: potrebbe essere un'ernia?
Buonasera, prima di parlare di una recidiva di ernia, che è comunque possibile, è necessario che ti sottoponga prima ad una visita chirurgica e poi...
Dolore nella zona inguinale destra: quali potrebbero essere le cause?
Buongiorno, il dolore descritto è un po' specifico. Il fatto che tu abbia dolore solo camminando potrebbe spingere verso una pubalgia....
Dolori all'inguine: quali potrebbero essere le cause?
Dalla tua descrizione, la diagnosi prepone per ernia inguinale e/o massa linfonodale, ma per dare una giusta diagnosi è necessario che ti sottoponga...
Calcoli alla colecisti e male allo stomaco: esiste un nesso?
Spesso, la calcolosi della colecisti si associa a epigastralgia non sempre correlata a gastrite. In caso di episodio sporadico di epigastalgia, non è...
Vedi tutte