Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Psa Totale

Va bene il psa totale 5,71 libero 1,08 cut off 19?

Ho 54 anni ed è un periodo che sono sotto stress lavorativo, in più sono ansioso ed ho stimolo a urinare spesso, però solo di giorno. Ho fatto l'esame di controllo del psa: risultati psa totale 5,71 libero 1,08 cut off 19. Mi devo preoccupare?

Caro lettore buonasera, il PSA o antigene prostatico specifico ha un range di normalità fino a 4 ng/ml, se è più alto come nel suo caso si valuta il rapporto, quest' ultimo se basso e se non si modifica dopo terapia antinfiammatoria pone indicazione per una biopsia Prostatica.

Ti consiglio pertanto una visita urologica.

Cordiali saluti.

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Patrizio Vicini
Dr. Patrizio Vicini
(0)
Roma - Viale Vittorio Veneto 158 - Grottaferrata
Altre risposte di questo specialista
Massa dura ai testicoli: quali accertamenti fare?
Caro lettore, ti consiglio una visita andrologica senza indugiare ulteriormente, le masse dure testicolari devono essere immediatamente diagnosticate. Potrebbe trattarsi...
Dolore inguinale: possono essere i calcoli?
Caro lettore, potrebbe trattarsi di un calcolo renale o frammento residuo, ti consiglio di eseguire ulteriori esami diagnostici come Rx-diretta apparato urinario ed ecografia renale...
Cistografia ed ecografia della vescica: sono la stessa cosa?
Buongiorno. Cistografia retrograda e minzionale ed ecografia non sono lo stesso esame e non hanno lo stesso valore diagnostico in caso di ematuria macroscopica il...
Green laser: quali sono i rischi?
Buongiorno,il laser prostata o green laser trova indicazione proprio nei pazienti a rischio con intervento tradizionale di TURP, la sospensione della Cardioaspirina la valuta...
Incontinenza dopo turp bipolare: è normale?
Caro lettore, può essere normale ma non è facile rispondere alla tua domanda bisognerebbe capire se hai urgenza e perdi urina oppure se perdi urina dopo i colpi...
Vedi tutte

Risposte simili

Esame della prostata: come avviene?
L'esplorazione della prostata da parte del medico con l'esame digito-rettale è piuttosto semplice, non eccessivamente invasiva e caratterizzata da un'elevata attendibilità. Per sottoporsi...
Sì, purchè non si assumano in contemporanea determinati farmaci ossia i nitroderivati, per questo è importante parlarne con il medico e non prendere iniziative personali....
Prostatite: quali esami fare per la diagnosi?
La prostata è una piccola ghiandola situata sotto la vescica e anteriormente alla parete anteriore dell’intestino retto (questa la ragione per cui è palpabile con...