Risposta a cura di: Dr. Marco Castellazzi

Quali sono le cause della milza ingrossata in un bambino con febbre e debolezza?

"Mia figlia ha 12 anni, ha la febbre, è molto debole ed ha la milza ingrossata. In attesa di farla visitare dallo specialista, vorrei sapere quali possono essere le cause."

Tua figlia potrebbe avere la mononucleosi oppure la milza si ingrossa per aumentata emocateresi, ovvero lavora di più per eliminare dal sangue i globuli rossi imperfetti e ciò succede nelle malattie del tessuto ematico congenite.

Ti consiglio di sottoporla ad un semplice esame del sangue, eseguendo un emocromo e un monotest è possibile scoprire le cause precise di quel che sta accadendo a tua figlia.

Le opinioni su argomenti di salute espresse dai professionisti all'interno delle loro risposte non rappresentano necessariamente la posizione di Pazienti. Leggi il disclaimer


Risposta a cura di:
Non hai trovato la risposta che cercavi?
Fai la tua domanda

Iscriviti e ricevi tanti consigli di salute

Iscriviti con il tuo indirizzo e-mail

Oppure tramite Facebook

Contenuti correlati

Eritropoietina

L'eritropoietina è un ormone glicoproteico che stimola e regola la produzione dei globuli rossi. L'eritropoietina sintetica è impiegata in campo medico per il trattamento di anemie, patologie renali e patologie...

Leggi tutto
Emocromo

L'emocromo è un esame che esprime la valutazione diretta dei globuli rossi e della concentrazione dell'emoglobina.

Leggi tutto
Prelievo

Il prelievo di sangue va eseguito nei casi in cui si voglia eseguire un controllo sullo stato di salute di un individuo.

Leggi tutto
Eritrociti

Conosciuti più comunemente con il nome di globuli rossi, sono cellule del sangue che hanno la funzione di trasportare ossigeno al corpo. Hanno un colore rossastro dovuto alla presenza dell’emoglobina.

Leggi tutto
Bocca asciutta

Con bocca asciutta intendiamo la spiacevole sensazione di secchezza della bocca. Molti prodotti sono ora disponibili per il sollievo dalla sensazione di bocca asciutta.

Leggi tutto
Brividi

I brividi sono sensazioni di freddo accompagnata da lievi tremori. I brividi sono spesso legati alla febbre alta, superiore a 38°C.

Leggi tutto
Convulsioni

Le convulsioni possono manifestarsi a seguito di un'anomalia dell'attività elettrica del cervello. Le crisi epilettiche causano le convulsioni possono essere dovete a traumi cranici.

Leggi tutto
Crisi convulsiva

La crisi convulsiva comporta la perdita di coscienza, scuotimenti rapidi e violenti dei muscoli, abbondante salivazione, rotazione degli occhi verso l'alto e cianosi. La crisi convulsiva è sintomo di epilessia.

Leggi tutto
Dissenteria

La dissenteria, o diarrea, è un disturbo dell'intestino che provoca feci liquide a volte accompagnate da febbre.

Leggi tutto
Febbre

Con il termine febbre si indica una temperatura corporea superiore a 38°C. La febbre si verifica quando le difese immunitarie combattono un'infezione e per questo motivo, se possibile, dovrebbe essere...

Leggi tutto
Tachipirina

La Tachipirina è un farmaco analgesico ed antipiretico, acquistabile senza obbligo di prescrizione medica. La sostanza curativa della Tachipirina è il paracetamolo.

Leggi tutto
Paracetamolo

Il paracetamolo è il principio attivo di alcuni farmaci ad azione analgesica (antidolorifici) e antipiretica (riduttori di febbre). Il paracetamolo allevia il dolore e riduce la febbre attraverso la sua...

Leggi tutto
Acetilsalicilico

L'acido acetilsalicilico è la sostanza curativa dei farmaci analgesici ed antipiretici. L'acido acetilsalicilico è impiegato nel trattamento degli stati influenzali, del mal di testa, della febbre e dei dolori muscolari.

Leggi tutto
Febbre bottonosa

Anche se è stata identificata nelle Montagne Rocciose, la febbre delle Montagne Rocciose è più comunemente riscontrabile nella parte sud-orientale degli Stati Uniti. Essa è presente anche in alcune parti...

Leggi tutto
Mononucleosi

La mononucleosi è un tipo di infezione virale che colpisce soprattutto gli adolescenti. La mononucleosi non è una patologia da considerarsi grave, benché il suo protarsi durevole per settimane...

Leggi tutto
Monociti: cosa sono, anatomia, valori (moniciti alti, monociti bassi)

I monociti sono cellule del sangue che reagiscono come difesa alle invasioni di batteri e di corpi estranei e per questo sono molto importanti per favorire la comprensione e la...

Leggi tutto
Milza

La milza è una ghiandola associata con il sistema circolatorio, essa è composta da masse di linfoidi granulari posizionati attorno a rami terminali di vene e arterie.

Leggi tutto

Risposte simili