Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Referto Istologico Neo

Come si legge il referto istologico di un neo?

Buongiorno, ho recentemente tolto un neo e oggi ho ritirato il referto istologico. Non è la prima volta che tolgo un neo, ma le altre volte il referto era molto più corto. Volevo quindi avere conferma di assoluta benignità e che non siano necessari ulteriori accertamenti. Ecco il referto: "nevo melanocitico composto con atipie citoarchitetturali (nevo di Clark). Nidi di melanociti con citoplasma chiaro sono disposti nell'epidermide, alla giunzione dermo-epidermica e nel derma papillare. Coesistono fibroplasia lamellare, concentrica e la congiunzione di alcuni nidi di melanociti." Grazie.

Salve,
non credo tu debba preoccuparti più di tanto.

La diagnosi è chiara: nevo di Clark. Si tratta di un neo molto comune e completamente benigno. D'altronde, il chirurgo che lo ha asportato ti avrebbe proposto un allargamento se ci fossero stati dubbi sul referto istologico. Stai sereno.

Saluti
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Dario De Simone
Dr. Dario De Simone
Napoli
Risposte simili
Intervento post ustione: quanto tempo deve passare?
Le cicatrici generalmente si attenuano con il passare del tempo, per cui è meglio aspettare che la cicatrice si stabilizzi prima di programmare un intervento...
Gradi delle ustioni: come vengono definiti?
Si distingue tra ustioni superficiali e profonde: le prime sono epidermiche e guariscono autonomamente, mentre le seconde possono compromettere la sopravvivenza del paziente e in...
Ustioni in un bambino: come sapere se stanno guarendo bene?
Le ustioni sono il risultato di un contatto con agenti termici o chimici. La conseguenza è un danno ai tessuti cutanei, con gravità progressiva,...
Altre risposte di questo specialista
Brufoli sul petto: come farli sparire?
Salve,potrebbe trattarsi di un'acne in fase iniziale o di una follicolite, cioè di un'infiammazione dei follicoli piliferi che esita nella formazione di...
Protesi di capelli: che tipo di collante andrebbe usato?
Salve,non ho particolare esperienza al riguardo, ma suppongo che questi collanti siano quanto meno non allergizzanti e quindi sicuri da questo punto di vista.Devo dirti...
Brufoli sulle braccia: come farli sparire?
È difficile darti una risposta senza poterti visitare. Probabilmente, si tratta di una follicolite batterica insorta dopo la ceretta. In tal caso, puoi provare...
Intervento per basalioma: è il caso di farlo subito?
Salve,l'epitelioma basocellulare non è particolarmente pericoloso, in quanto solo eccezionalmente può dare metastasi.Bisogna vedere che basalioma è. Ce ne sono di diversi tipi:...
Cuoio capelluto squamoso e pruriginoso: come curarlo?
Salve,purtroppo, senza una visita, non è possibile dare una terapia che funzioni, problemi del genere al cuoio capelluto possono essere provocati da patologie diverse...
Vedi tutte