Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Sostituzione Della Valvola Mitralica

Quanto dura una valvola mitralica sostituita?

Ho avuto 4 anni fa la sostituzione della valvola mitralica sto bene ma so che questa valvola subirà un processo di deterioramento. Vorrei sapere che durata può avere questa valvola.

Salve, la durata è assolutamente variabile ma sappi che potresti tenerti quella valvola per molti molti anni. Il mio consiglio è di effettuare i controlli ecocardiografici da eseguire con metodo e regolarità secondo le indicazioni che il tuo cardiologo ti saprà dare.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Stefano Petronzelli
Dr. Stefano Petronzelli
Roma - Via Verdi 10 - Albano Laziale
Altre risposte di questo specialista
Accentuazione trama vascolo bronchiale: cosa significa?
Nulla di particolare, verosimilmente ci sono tracce di bronchite o quadro di fumatore. Nulla di specifico, però, non preoccuparti. Saluti
Battito cardiaco: che valore deve avere sotto sforzo?
Buongiorno, il cuore è in grado di raggiungere e mantenere frequenze elevate. In linea generale, la frequenza msssima teorica a cui il cuore può...
Problemi alla valvola atriale: quali cure e quali conseguenze?
Buongiorno, le valvole cardiache sono 4, la mitrale, l'aorta, la polmonare e la tricuspide. Non esiste valvola atriale a meno...
Carotide ostruita: quali rischi comporta?
Buonasera,tieni conto che la malattia prevalente che determina la perdita di elasticità e l'ostruzione delle arterie è l'arteriosclerosi, malattia diffusissima per la quale non...
INR e Coumadin: ci sono controindicazioni?
Direi di no. Al momento, si tende ad adattare la posologia del farmaco alla dieta utilizzata e non più viceversa come in passato.Tieni conto, comunque,...
Vedi tutte
Risposte simili
I bypass possono chiudersi?
Si, è possibile che i bypass possano chiudersi per problemi tecnici durante l'intervento oppure per il progredire della malattia ateromasica. ...
Aneurisma: dà sintomi?
Normalmente, la diagnosi di aneurisma dell'aorta addominale è possibile. La sintomatologia (dolore alla schiena e all'addome e caduta della pressione arteriosa) è effetto della rottura...
Trapianto di cuore: deve esserci compatibilità tra donatore e ricevente?
Ci sono alcuni criteri di compatibilità da rispettare: la differenza delle dimensioni dell'organo trapiantato e quello asportato non deve superare il 20%, deve esserci compatibilità...