Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Specialità di Angiologia
Cerca la soluzione fra le risposte degli esperti!
Le ultime risposte di Angiologia
Angiosclerosi: come curarsi?
Uno stato di sclerosi diffusa senza particolare interessamento di un distretto può essere trattato con omega 3 e mediatori per la riduzione dei
Gambe rosse: come si cura?
Il quadro clinico è legato ad una vasoparalisi del microcircolo. Va valutata clinicamente dopo un esame ecocolordoppler arterioso e venoso.Per quanto riguarda i bagni,...
Safena sclerosata: va bene fare lo stripping?
Buongiorno,nel caso si presenti una sintomatologia, vuol dire che la safena non è stata completamente sclerosata ed è presente una ricanalizzazione. Per cui, nel...
Ecocolordoppler venoso agli arti inferiori: come leggerlo?
Il referto dell'ecocolordoppler venoso agli arti inferiori è anche arterioso (l'alimentazione degli arti in sangue ossigenato). La parte arteriosa è sostanzialmente nella norma. La...
Piede freddo: perché?
L'origine di quanto mi racconti potrebbe essere di natura vascolare o a causa di qualche problema al sistema dei nervi periferici. Per questo è utile...
Nevrite: come si cura?
Buongiorno,la termoablazione può determinare disturbi similari, per irritazione del nervo safeno o del nervo femorale cutaneo.Il tempo è la terapia migliore.Oltre a Tiobec 800,...
Gambe gonfie dopo un intervento alla safena: è normale?
Certamente, le gambe pesanti e le caviglie gonfie dovrebbero sparire dopo un intervento di esclusione della safena con laser, a patto che l'indicazione...
Trombosi venosa profonda: ci si può immergere alle terme?
Buongiorno,per dare una risposta esauriente e sicura, dovresti darci alcuni dati: la trombosi venosa profonda del 2002 ebbe una causa specifica? Se sì, quale?Sei...
Clampaggio stenosi arteria femorale: dove rivolgersi?
Certo, io stesso ho operato tante stenosi all'arteria femorale con calcificazione. Credo che qualsiasi buon chirurgo vascolare sia capace di eseguire un tale intervento....
Calcificazioni vascolari evidenziate al rachide: cosa sono?
Le calcificazioni in corrispondenza dell'aorta addominale o degli assi iliaci presenti in una radiografia a vuoto dell'addome o nel corso di indagini sul...