Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Specialità di Epatologia
Cerca la soluzione fra le risposte degli esperti!
Le ultime risposte di Epatologia
Calcolo alla colecisti: cosa fare per il dolore?
Hai iniziato una terapia con antibiotico. Aspetta 15 giorni per un'urinocoltura con antibiogramma e conta delle colonie. Poi, puoi associare alla terapia...
Diabete: può provocare cancro al pancreas?
No, non è vero, il diabete non ha alcuna attinenza con le cause del cancro al pancreas. Saluti
Cisti epatica: come si cura?
Se la cisti epatica è singola e non è dovuta ad una precedente echinococcosi, parliamo di cisti epatica semplice. Se asintomatica...
Leucocitosi post intervento al fegato: è normale?
Dopo resezione epatica maggiore, la leucocitosi (globuli bianchi alti) è un evento frequente. In condizioni di decorso postoperatorio regolare, i globuli bianchi tendono a normalizzarsi...
Vomito e positività a epatite B: cosa può essere?
Carissima mamma,avrei bisogno di indagini più mirate. Parlare di anticorpi è limitativo. Fai eseguire le seguenti indagini: ricerca biomolecolare sia per l'epatite B...
Gonfiore alle caviglie e al piede: può essere a causa di trapianto fegato?
L'edema è un sintomo, per trovare la causa bisogna fare degli esami. Potresti iniziare con una serie di esami ematici per...
Epatite C e gravidanza: c'è da preoccuparsi?
Se antigene negativa non devi preoccuparti. Piuttosto l'equipe che ti assisterà dovrà prendere precauzioni.
Pancreas in parziale involuzione fobroadiposa: che fare?
Buongiorno, non c'è nulla da fare, vuol dire che il pancreas probabilmente per l'età si sta impoverendo di tessuto nobile che produce ormoni e sta diventando...
Intervento per colecisti: come si svolge il prericovero?
Ogni centro impiega protocolli standardizzati per il prericovero e si cura di eseguire e raccogliere i risultati dei medesimi. Il compito è specificamente a carico dell'ospedale...
Epatite A: come devono essere le analisi per considerarsi guariti?
Gentile Utente, fortunatamente, l'epatite A non cronicizza ed in genere non si protrae dopo il 6° mese. Quindi, le