Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Specialità di Oculistica

Fai una domanda ai nostri medici e specialisti di salute

o per inviare le tue domande agli esperti di salute.
oppure
Cerca la soluzione fra le risposte degli esperti!
Le ultime risposte di Oculistica
Occhio più piccolo dopo intervento cataratta: è normale?
Può esserci ancora una infiammazione post chirurgica oppure un rilassamento muscolare e quindi un abbassamento della palpebra superiore che fa apparire l'occhio più piccolo. ...
Operazione per calazio: controindicazioni al trucco?
Non c'è nessun problema. Anche se l'intervento viene effettuato dall'esterno e quindi con la sutura, questa viene tolta dopo 7-10 giorni, quindi per i 15...
Formicolio alla testa, dolore al collo e palpebra gonfia: quali sono le cause?
Sono menzionati disturbi troppo vaghi: formicolio alla testa (tutta? di continuo? mai avuto in precedenza?); dolore al collo (urente? a fitta? continuo? quale sede del collo?superficiale?...
Anisometropia: cosa fare?
Buongiorno,hai una lieve anisometropia, cioè i tuoi 2 occhi hanno una lieve differenza, cosa molto frequente. Questo ti consente di vedere abbastanza bene anche...
Visione doppia: di cosa potrebbe trattarsi?
Buongiorno, la diplopia per vicino è generalmente legata a deficit di convergenza. I muscoli omonimi di ogni occhio non funzionano nello stesso modo. Occorre...
Edema intraretinico e cistico in regione papillo maculare: cosa fare?
Buongiorno, io interverrei chirurgicamente solo se il visus cominciasse a scendere, altrimenti, con dieci decimi, non farei nulla se non tenere sotto stretto...
Test lancaster: cosa è?
Buonasera, si tratta di un test non invasivo per stabilire se i muscoli dei due occhi lavorano in modo sincrono. Serve a stabilire...
Invalidità: a cosa ho diritto?
Buonasera, se devi mettere una protesi per enucleazione, questa è passata dal SSN a seconda del reddito e non dell'invalidità. Sempre per reddito, ma...
Nistagmo: cosa si può fare?
Si può fare poco, ma qualcosa. Una visita oculistica ed ortottica può trovare una soluzione ottica adeguata per sfruttare al meglio le possibilità visive. ...
Perdita della vista a seguito di neurite ottica: si può recuperare?
La patologia è di confine tra l'oculista ed il neurologo. Purtroppo la neurite ottica spesso lascia danni funzionali non recuperabili. La possibilità di...