Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Stitichezza Bambino 7 Mesi Svezzamento

Come aiutare un neonato che ha difficoltà ad evacuare?

Salve, mio figlio di 7 mesi è stato esclusivamente allattato fino al 5° mese. L'ho svezzato dal 5°-6° mese. Attualmente, mangia 2 volte al giorno pappe (fatta per lo più in casa) con verdure (patate, zucca, broccoli, fagiolini, pisellini) e in genere a un pasto un po' di proteine (10 grammi di carne o pesce) e ad un altro farine (multicereali o di riso), poca frutta perchè non gli piacciono gli omogeneizzati alla frutta (in generale, un po' di pera cotta ogni tanto mista alla pappa). Mia moglie continua l'allattamento (1 volta la mattina, 1 il pomeriggio e 2 volte di notte). Dopo 2 mesi di svezzamento, continua a soffrire di stitichezza che prima non aveva mai avuto (feci spesso dure che ha difficoltà ad evacuare e forse fanno un po' tappo), a volte 24 ore o più senza e comunque sembra che sia "sempre in ritardo" ed evacui solo una parte del cibo recentemente mangiato. Pur essendo allattato (e quindi idratato), cerchiamo di farlo bere acqua in giornata, ma difficile arrivare a più di 150 ml di biberon in giornata. Ha consigli su alimentazione o simili? Avevamo pensato a gocce di probiotici, sembrava (in poche ore) si fosse sbloccato il tappo e che le feci fossero più morbide, ma forse era una casualità. Grazie in anticipo.

Fino all'anno, il latte materno dovrebbe essere l'alimento principale di un bambino e gli altri alimenti soltanto delle integrazioni, non sostituzioni delle poppate al seno, secondo le raccomandazioni per la salute dei bambini (e delle mamme) dell'OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità).
Se tua moglie aumenterà le poppate al seno e diminuirà gli altri alimenti, le feci saranno senz'altro più morbide e il bambino prenderà più latte materno che è un alimento sempre nutriente e ricco di sostanze protettive per la salute del bambino.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Altre risposte di questo specialista
Bimba di 5 mesi che non dorme: cosa fare?
I bambini allattati al seno non dormono molte ore di seguito ed è fisiologico, perché i bambini, fino a che prendono solo latte materno e...
Allattamento: dopo quanto tempo sparisce il latte?
Buongiorno, non capisco in che senso il tatuaggio potrebbe crearti problemi se ha smesso di allattare.Di solito, ci si informa per sapere se un farmaco o...
Suzione al contrario: è correggibile?
Suzione al contrario è davvero divertente come denominazione che non esiste in letteratura.La tua bambina schiocca la lingua perché perde la presa del seno o...
Ipertensione: quale terapia seguire in allattamento?
Buongiorno, non posso suggerire farmaci ipotensivi, ma posso dirti se i principi attivi dei farmaci che il tuo medico ti suggerisce siano compatibili o meno...
Allattamento: il seno potrebbe infiammarsi?
Mi spiace per il senologo, ma non importa fino a che età si allatta un bambino, anzi, più a lungo lo si allatta e maggiore...
Vedi tutte
Risposte simili
Denti spuntati alla nascita: quando cadono?
Di solito i denti presenti alla nascita cadono verso i 12 mesi. Cordialità
Convulsioni in un neonato: quali cause?
E' importante fare chiarezza. I tremori possono essere solo da termoregolazione, le convulsioni meritano un altro approccio. Parlane con il tuo pediatra...
Ittero alla nascita: cosa fare?
Se il Pediatra l'ha esaminata ed ha controllato i valori della bilirubina nel sangue e li ha considerati ancora nella norma, è sufficiente esporla alla...