Un nodulo alla prostata si può formare nel giro di meno di un anno?

"Buonasera dottore, ho 62 anni, normopeso, non fumatore, non sedentario. Sottoposto a vasectomia totale dotti deferenti nel 1984 (nessuna problematica negli anni). Settembre 2017, disturbi di minzione mattutina risolti con Tamsulosin 4 mg per piccolo periodo: psa 3.48. Ho fatto una visita urologica digitorettale, esame obbiettivo: er: marcata bph regolare consiglio di assumere Finasteride 5 mg ed ecotransrettale di controllo, Visita econtransrettale: "agevole introduzione della sonda. Prostata complessivamente di 68 cc, adenoma centrale di 46.5 cc. Modesto lobo medio. Periferica ben rappresentata con area ipoecogenea di 0.8x0.5 cm a sinistra di non chiara interpretazione. Capsula ecografica apparentemente integra. Consiglio: Pelviprost 1 compressa per 6 mesi (non ho assunto Pelviprost, ma sotto consiglio del medico Finasteride 05 mg), ripetere psa tra 6 mesi e rivalutazione. Esame del 17/01/2019: "psa 3.05". Da 8 mesi Finasteride 1 c x 0.5 mg. Visita del 24/01/2019: "rivalutazione eseguita con digitorettale, esito: nodulo circoscritto apice destro. Lieve irregolarità a sinistra, consiglio: biopsia prostatica." Quello che non mi è chiaro è che l'esito della transrettale del 07/03/2018 dice: "area ipocogenea a sinistra. Nell'esito della digitorettale del 24/01/2019 (stesso medico) dice "nodulo circoscritto apice destro". Sono andato con tutto il cartaceo dal mio medico il quale mi ha suggerito di ripetere urgentemente la visita urologica (da un altro urologo) per chiarire la mia situazione che al momento sembra sia di difficile interpretazione (anche lui si aspettava una seconda rivalutazione eseguita con la transrettale). Grazie."

Buonasera,
la RMN multiparametrica della prostata aiuta in casi del genere a definire meglio la situazione in caso di elevazione del PSA e di riscontro di un nodulo ipoecogeno di un'area prostatica. In questo modo, si possono  selezionare in modo più accurato i casi nei quali la biopsia prostatica è raccomandabile e necessaria.

Risposta a cura di:
Dr. Daniele Porru
Dr. Daniele Porru
Urologo Pavia
*Le opinioni su argomenti di salute espresse dai professionisti all'interno delle loro risposte non rappresentano necessariamente la posizione di Pazienti.
Leggi il disclaimer

Altre risposte di questo specialista:

Vedi tutte le risposte