Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Sintomi
  4. Psa Alto

PSA alto

PSA alto
Curatore scientifico
Dr. Andrea Militello
Specialità del contenuto
Urologia

Cos'è il Psa?

Il Psa reflex è uno dei principali indicatori dello stato di salute della prostata. L'abbreviazione Psa deriva dall'inglese Prostatic Specific Antigen, ossia antigene prostatico specifico.

Diverse sono le cause che possono portare ad uno sbalzo dei valori del Psa come prostatite, ipertrofia prostatica benigna e tumore alla prostata.

Come si misura il Psa?

Per misurare il Psa sono necessarie le analisi del sangue. In effetti, tale esame non richiede di preparazione particolare, se non il digiuno fino a dodici ore prima del prelievo. Inoltre, per ridurre il rischio di errori e di falsi positivi, non ci si può sottoporre all'esame per il Psa nel caso di infezione alle vie urinarie in corso.

Infine, si dovrebbe evitare di avere rapporti sessuali o intensa attività fisica nelle 48 ore precedenti al prelievo, perché tali attività aumentano i valori di Psa nel sangue.

Quali sono i valori di riferimento?

I valori normali di Psa nel plasma sono di 3-4 nanogrammi per millilitro di sangue. Tuttavia, l'interpretazione dei valori deve essere sempre eseguita in relazione alle caratteristiche singole dell'individuo. Infatti, diversi fattori possono influenzare i valori, come:

  • età
  • recenti rapporti sessuali
  • visita con esplorazione digito-rettale per esame della prostata
  • ecografia transrettale
  • inserimento di cateteri o cistoscopia
  • mini traumi dovuti all'utilizzo di bicicletta o moto

I valori assoluti di riferimento del Psa totale, espressi in nanogrammi per millilitro sono:

  • con il Psa totale compreso fra 0 e 4 si ha il 10% di possibilità di tumore alla prostata;
  • con il Psa totale compreso fra 4-10 si ha il 25% di probabilità di avere un tumore alla prostata;
  • con il Psa totale maggiore a 10 si ha il 50% del rischio di avere un tumore alla prostata.

Psa totale e Psa libero

Sono diversi i valori da tenere in considerazione per quanto riguarda il Psa:

  • Psa totale, consiste nella somma delle quantità di Psa libero (o free) e di Psa legato a proteine di trasporto;
  • Psa libero, è la parte di Psa non legato a proteine di trasporto.

La differenza fra i due valori è molto importante perché le patologie benigne della prostata causano un aumento dei valori di Psa libero, mentre le patologie maligne provocano un aumento del Psa legato.

Solo in seguito all'esame del Psa, il medico deciderà se prescrivere o meno una visita alla prostata.

Quando si parla di PSA alto?

Si considerano fisiologici nell'uomo livelli di PSA compresi tra 0 e 4 ng/ml, per cui si parla di PSA alto quando si superano tali valori.

Negli uomini con età superiore ai 65 anni si considerano elevati valori superiori ai 6.5 ng/ml.

Quali sono le cause che provocano un PSA alto?

Le cause più comuni che possono indurre un aumento dei livelli alti di PSA sono:

Cosa comporta avere un Psa alto?

L'esame del Psa può rivelare delle concentrazioni molto alte di questa proteina nel plasma. Il Psa alto può determinare la presenza di:

  • prostatite
  • ipertrofia prostatica benigna,
  • tumore alla prostata.

Quali esami diagnostici possono provocare un PSA alto?

Elevati valori del PSA possono essere ricondotti ad esami diagnostici specifici come:

Il riscontro di PSA alto è sufficiente per diagnosticare la presenza di tumore?

Il riscontro di un PSA alto non è sufficiente per porre diagnosi di un tumore alla prostata, specie se riscontrato in soggetti anziani. Il sospetto di tumore deve essere confermato da altri esami diagnostici.

Cosa bisogna fare se si ha il PSA alto?

Se durante un esame ematico di routine si scopre di avere il PSA alto occorre rivolgersi al proprio medico che indirizzerà il paziente a rivolgersi ad un urologo se lo riterrà opportuno.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Oliguria
Con il termine oliguria si intende una diminuzione della quantità di urina durante la minzione. Le cause possono essere diverse ed esiste...
Urine scure
Le urine scure si formano quando, ad esempio, non si beve abbastanza; nonostante la disidratazione sia una delle cause principali di urin...
Stranguria
La stranguria è il sintomo caratterizzato da minzione dolorosa e frequente, di piccoli volumi, che vengono espulsi lentamente solo con te...