Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Xarelto Vagisil Crema

Si può prendere Xarelto e applicare anche Vagisil crema?

Buongiorno, se prendo il farmaco Xarelto come anticoagulante posso usare Vagisil crema? Grazie.

Xarelto è indicato come sussidio farmacologico preventivo, nei confronti del tromboembolismo venoso in pazienti adulti sottoposti ad interventi sostitutivi di anca e ginocchio.
Vagisil crema è un anestetico per uso locale con attività antipruriginosa.
Non esiste incompatibilità tra i 2 farmaci. Ti consiglio comunque di consultare il tuo ginecologo di fiducia onde individuare la causa del prurito vaginale, in quanto Vagisil è un farmaco a base di Lidocaina che toglie la sensibilità e quindi anche il prurito, ma non ne elimina la causa che potrebbe essere: un'atrofia vulvo vaginale (frequente nelle donne in menopausa) oppure una vaginite da Candida o da Trichomonas.

Auguri
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Antonino Iacona
Dr. Antonino Iacona
Rovigo - Via Rodolfo Morandi 8 - Santa Maria Maddalena
Altre risposte di questo specialista
Intervento per ghiandola del Bartolini: cosa comporta?
Per cominciare: non hai detto che tipo di intervento è stato effettuato per risolvere la cisti del dotto della ghiandola di Bartolini. Questa cisti,...
Microcalcificazioni al seno: che cosa sono?
La mammella femminile è schematicamente composta da un mucchietto di grasso (lobuli) ricoperto da un cappuccio di pelle. In questo grasso, è immersa...
Vaginosi batterica: quali sono i sintomi?
Buongiorno, la sintomatologia descritta e specialmente il muco verde, se schiumoso, farebbe pensare ad una vaginite da Trichomonas....
Flogosi intensa: cosa significa?
Flogosi è un termine che deriva dal greco antico (fiamma) e significa "infiammazione". La valutazione dell'infiammazione viene effettuata da chi legge lo striscio, altrimenti detto...
Vedi tutte
Risposte simili
Isteroscopia diagnostica: che cos'è?
L'isteroscopia è un esame endoscopico che permette di osservare la cavità uterina tramite una sonda ottica: un piccolo telescopio collegato ad un monitor...
Ipertiroidismo in gravidanza: come gestirlo?
L'ipertiroidismo in gravidanza può essere controllato senza rischi per il feto, purché sotto controllo di un endocrinologo esperto. Nel 1°...
Irsutismo: di cosa si tratta?
Per irsutismo, si intende una condizione caratterizzata dall’anomala presenza di peluria terminale (grossa, ruvida e pigmentata che prima della pubertà è presente solo a livello...