Disfunzione erettile

Contenuto di:

La disfunzione erettile, detta anche impotenza, è l'incapacità costante di mantenere l'erezione sufficiente per avere un rapporto sessuale. Il rischio di disfunzione erettile aumenta con l'età.

Cosa si intende con disfunzione erettile?

Disfunzione_erettile | Pazienti.it

La disfunzione erettile, un tempo definita anche impotenza, è un problema abbastanza comune tra gli uomini, tale da non permettere il completamento dell’attività sessuale.

Talvolta, può associarsi a disturbi della eiaculazione.

La disfunzione erettile causa l'incapacità di raggiungere l'eiaculazione. La disfunzione erettile può presentarsi come:

  • totale incapacità di raggiungere l'erezione;
  • capacità incostante di raggiungere l'erezione;
  • tendenza a mantenere l'erezione per un tempo molto breve. 

Chi è colpito da disfunzione erettile?

Il rischio di disfunzione erettile aumenta con l'età. Questa disfunzione è quattro volte superiore negli uomini di 60 anni. Anche il giovane ne può essere coinvolto, spesso per cause di origine psicogena.

Tra le cause più comuni ricordiamo il diabete, l’ipertensione, l’abitudine al fumo.

Uno stile di vita sano e l'esercizio fisico tendono a ridurre il rischio di disfunzione erettile.

Argomenti: Impotenza disfunzione erettile
Arginina | Pazienti.it
Arginina

L'arginina, nota anche col nome di L-arginina, è un aminoacido non essenziale negli adulti, ma essenziale nei bambini nella fase della crescita. Diversamente dagli aminoacidi essenziali, come la lisina, il...

Farmaci_vasodilatatori | Pazienti.it
Farmaci vasodilatatori

I vasodilatatori sono farmaci che dilatano i vasi sanguigni rilassando la loro muscolatura liscia. Anche altri farmaci utilizzati per curare l’ipertensione, come i calcio antagonisti o i diuretici tiazidici,...