Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Specialisti
  3. Dr Andrea Militello
  4. Risposte
Dr. Andrea Militello
Dr. Andrea Militello
Viterbo - Via Papa Giovanni XXI 23
Elenco risposte
Dolore all'uretra con pene eretto: quale può essere la causa?
Probabilmente abbiamo una infiammazione dell'uretra derivata da una prostatite.
Aumento della prostata: quando intervenire?
L' intervento si esegue quando il paziente ha disturbi urinari, oppure quando al controllo con uroflussokmetria ed ecografia sovrapubica si evince un mancato svuotamento.
Stimolo di urinare spesso: quali le cause?
Possono essre subentrati processi infiammatori e/o infettivi, oppure non sita svuoitando bene la vescica. Sarebbe utile sapere sesso ed età della persona...
Escoriazioni sul pene dopo sesso anale: cosa fare?
Da quello che descrivi, sembra una infezione da candida. Il mio consiglio è di eseguire dei lavaggi con acqua e bicarbonato...
Grumi nello sperma: quali le cause?
Potrebbe essere una infiammazione/infezione delle vie seminali. Utile eseguire spermiocoltura e spermiogramma.
Eccessiva minzione: cosa fare?
Consiglio di eseguire esame urine completo e visita urologica con ecografia vescicale.
Escoriazioni allo scroto: cosa fare?
Sicuramente conviene eseguire trattamento rigenerante. Utile dexeryl crema mattina e fitostimoline crema la sera.
Alternative al tadalafil: esistono?
Purtroppo al momento non ci sono alternative valide.
Escherichia coli recidiva: perchè?
Bisogna regolarizzare l'intestino ed usare batteriostatici che permettano l'eliminazione del germe, ma non sono antibiotici.
Glande e meato arrossati: cosa fare?
Prova a fare lavaggi con acqua e bicarbonato e mettere poi VEA crema zinzo mattina e sera.