Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Specialisti
  3. Dr Maria Cristina Facchini
  4. Risposte

Dr.ssa Maria Cristina Facchini risponde

Dr. Maria Cristina Facchini
Dr.ssa Maria Cristina Facchini
(0)
Modena - Non disponibile

Elenco risposte

Edema con incremento del segnale t2: che cosa significa?
Buonasera, non ho capito se c'è stato un trauma, ma presumo di sì. Il quadro così generalizzato deporrebbe o per un esito di trauma oppure...
Avanzata gonartrosi: come si cura?
Buongiorno,vista l'età e soprattutto il quadro di osteomielite, non opterei per la protesi e terapie invasive. Propenderei per della terapia conservativa sintomatica per...
Fascite al collo del piede: come si cura?
Buongiorno. La fascite al collo del piede non esiste. Quella che vien chiamata fascite è alla pianta. Il quadrio così generale parrebbe più di natura artrosica....
Spina calcaneare: quale terapia seguire?
Buongiorno,immagino parli delle onde d'urto. Sono una delle cure per le fasciti associate a sperone calcaneare. Servono per sfiammare e ridurre la...
Anterolistesi: cosa fare?
Bisogna valutare se è sintomatica e qual è il grado dell'anterolistesi, più l'eventuale instabilità per dare indicazione conservativa o chirurgica. Consulta un...
Dolore all'articolazione del ginocchio: cosa può essere?
Probabilmente è un'infiammazione del ginocchio a carico dell'articolazione: potrebbe trattarsi di un'iniziale artrosi o meniscopatia. Metti il ghiaccio più volte...
Trauma al ginocchio e continui dolori articolari: di che cosa si tratta?
Ti consiglio sicuramente di fare una Rm per valutare la parte articolare, menischi e legamenti, e di rivolgeri ad uno specialista ortopedico. ...
Contusione alla tibia e recupero difficoltoso: quali accertamenti?
Da quel che mi scrivi credo che sia necessaria in primo luogo una RX, da far valutare ad uno specialista ortopedico di tua fiducia. ...
Dolore gamba destra: quali le cause possibili per un dolore all'arto destro?
È impossibile poterti dire le cause senza una valutazione clinica. Consulta un ortopedico per una visita dettagliata.
Bruciore e pizzicore alle orecchie: cosa fare?
Da ciò che mi scrivi, posso consigliarti una visita neurochirurgica. Lo specialista potrà valutare il tuo caso nel dettaglio e potrà darti maggiori...