Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Specialisti
  3. Dr Vincenzo De Caprio
  4. Risposte

Dr. Vincenzo De Caprio risponde

Vincenzo De Caprio
Dr. Vincenzo De Caprio
Napoli - Via Giuseppe Di Vittorio, 161, Qualiano
Elenco risposte
Infiammazione articolazione alluce: di cosa si tratta?
La cosa più sensata è fare, concordandola col proprio medico, una Rx e controllare l'acido urico mediante prelievo ematico e da lì poi si...
Dolore ai piedi: a chi rivolgersi?
Per il piede doloroso, lo specialista di primo consulto è sicuramente il podologo che tratta in maniera autonoma questo problema. Poi, nel caso in cui il...
Giradito: come va trattato?
Di solito, questa problematica è ascrivibile a scarpe inidonee con conseguente onicofosi, tessuto cheratinociti cumulato sotto lamina dell'unghia. Se il problema è perfettamente simmetrico, è...
Piedi che sudano molto: quali potrebbero essere le cause?
Le cause sono diverse, ma di solito quella più frequente è la causa emotiva e/o l'ansia. Se sai di soffrire di stati ansiosi o...
Rigonfiamento unghia alluce: come trattarlo?
È probabile che ti sia venuta un'unghia incarnita e si sia infettata.L'unico consiglio sensato che ti posso dare è quello di farti prescrivere una...
Dolore tra unghia e carne dell'alluce: cosa fare?
È molto probabile che si tratti di onicofosi, prova ad ammorbidire il bordo dell'unghia con creme a base di urea e, se non trovi giovamento,...
Gobba ossea al piede: quali potrebbero essere le cause?
È probabile che tu soffra di piede cavo, chiedi al curante se può prescrivere una rx dei piedi in ap +...
Alluce valgo: che tipo di ortesi applicare?
Le ortesi siliconiche vanno sempre fatte su misura dal podologo dopo attenta valutazione clinica.Inizia mettendo scarpe larghe e facendo una visita podologica con esame...
Dita a martello: come trattarle?
Fatti prescrivere dal curante una rx dei piedi in AP + ll in ortostasi, fai un esame baropodometrico per avere le idee chiare.Esistono...
Unghia incarnita: come trattarla?
Dato il colore verde, si potrebbe trattare di pseudomonas aeurginosa, batterio molto insidioso da combattere per la sua resistenza agli antibiotici.Innanzitutto, dovresti stare qualche...