CIbi probiotici

Contenuto di:

I probiotici sono batteri che svolgono importanti funzioni benefiche per il nostro organismo.

Cosa sono i cibi probiotici?

Cibi_probiotici | Pazienti.it

I probiotici sono batteri che svolgono importanti funzioni benefiche per il nostro organismo.

Vengono assunti nell’intestino, costituiscono parte della flora batterica e apportano benefici all’intero apparato intestinale. I probiotici più conosciuti sono i lactobacilli e i bifido-batteri. Gli alimenti che ne sono maggiormente ricchi sono latte e derivati.

Grazie alle loro qualità, i probiotici sono molto consigliati anche per i bambini, che li assumono più spesso sotto forma di fermenti lattici.

Come tutti gli organismi viventi anche i probiotici hanno bisogno di nutrimento e per farlo si affidano ai prebiotici. Insieme, favoriscono la flora batterica e consentono la sopravvivenza di microrganismi “buoni” all’interno del nostro organismo.

Elenco dei cibi probiotici

I probiotici si trovano principalmente nel latte e derivati, dato che sono costituiti per la maggior parte dai lactobacilli che fermentano il lattosio (formando così l’acido lattico).

I cibi ricchi di probiotici vanno assunti a stomaco vuoto, per evitare che i batteri vengano ostacolati dall’azione dei succhi gastrici. Per essere davvero efficace, l’assunzione di probiotici deve protrarsi per almeno tre settimane.

Ecco un elenco dei principali cibi probiotici:

  • latte
  • yogurt
  • crauti
  • formaggi fermentati
  • pasta madre
  • latticello
  • kefir
  • miso
  • tempeh
  • kombucha

I probiotici, inoltre, si possono trovare in specifici integratori farmaceutici ed erboristici, noti come “fermenti lattici probiotici”, acquistabili in capsule o in polvere liofilizzata.

I benefici degli alimenti probiotici

I probiotici offrono molteplici e importanti benefici all’organismo umano:

  • stimolano un generale benessere intestinale
  • favoriscono la digestione
  • riequilibrano la flora intestinale
  • favoriscono la regolarità intestinale
  • contrastano l’azione di colesterolo e acidi grassi
  • stimolano le difese immunitarie, proteggendo dalle infezioni
  • prevengono gonfiori addominali e stitichezza
  • contrastano i disturbi del colon irritabile
  • favoriscono la salute del cavo orale
  • contrastano l’acne, le irritazioni cutanee e l’invecchiamento della pelle
  • restituiscono l’equilibrio batterico in caso di pelle disidratata
  • in gravidanza consentono al feto di svilupparsi al meglio
  • offrono numerosi benefici per la salute a lungo termine, soprattutto per la crescita dei bambini

Argomenti: probiotici