Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Anatomia
  4. Cheratina

Cheratina

Cheratina
Curatore scientifico
Dr. Giuseppe Hautmann
Specialità del contenuto
Dermatologia

Che cos’è la cheratina?

E’ una struttura fibrosa di proteine presente in capelli, unghie, corna, zoccoli, lana, piume e negli strati più esterni della pelle.

A cosa serve?

Ha funzioni, sia strutturali che protettive, in particolare nell’epitelio. 

Come si classifica?

Si distingue, sulla base della sua struttura secondaria, in:

  • Alfa-cheratine. Si trovano nei capelli, nella pelle, nella lana ed hanno una struttura fibrosa ed elicoidale
  • Beta-cheratine. Presenti nei rettili e negli uccelli, sono formate da strisce parallele di catene di polipeptidi

Da cosa è formata?

La composizione dell’aminoacido che forma la cheratina varia a seconda del tessuto dove questa è presente e della sua funzione. Importanti sono i residui di cisteina che portano alla formazione delle cystines, le responsabili della stabilità della cheratina. Insolubile all’acqua e resistente agli attacchi degli enzimi proteolitici, questa struttura fibrosa è molto resistente. La lunghezza delle fibre cheratiniche varia in base al livello di idratazione.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Peli
I peli sono delle formazioni cheratinose che ricoprono, in parti più o meno ampie, il corpo dei mammiferi. Nell'uomo, le parti maggiormen...
Fibromi penduli (porri)
I fibromi penduli sono delle escrescenze dermatologiche che si formano per molteplici motivi. Avvertiti come antiestetici non sono però n...
Sebo
Il sebo è una sostanza grassa che viene prodotta dalle ghiandole sebacee ed è utile per alcune funzioni dell'organismo. Una sua produzion...