Collagene

Contenuto di: - Curatore scientifico: Dr. Riccardo Gazzola
Indice contenuto:
  1. Che cosa è il collagene?
  2. Come può essere utilizzato il collagene?
  3. Utilizzo del collagene nel processo di guarigione delle ferite
  4. Rigenerazione guidata del tessuto
  5. Rivitalizzazione della pelle
  6. Come aumentare la produzione di collagene?

Che cosa è il collagene?

Il collagene è una proteina dura, insolubile e fibrosa che costituisce un terzo delle proteine nel corpo umano. Il collagene è la proteina più comune nei mammiferi. Secondo MediLexicon, comprende una famiglia di molecole geneticamente distinte, che hanno tutte un'unica configurazione a tripla elica di subunità polipeptidiche, nota come catene-alfa.

Ogni catena contiene circa 1000 amminoacidi e di solito presenta una sequenza composta da glicina, prolina e idroxiprolina.

Esistono numerosi tipi diversi di collagene, almeno 16, ma l’80-90% di collagene nel corpo appartiene ai tipi I, II e III. Fibrille di collagene di tipo I sono ideali per la trazione, e sono più forti dell'acciaio, grammo per grammo.

Dove si concentra?

Il collagene è maggiormente concentrato nella pelle, ossa e tessuto connettivo interno, fornendo supporto strutturale, forza e un certo grado di elasticità (in combinazione con l’elastina). In particolare, i collageni si trovano nella matrice extracellulare - una rete intricata di macromolecole che determinano le proprietà fisiche dei tessuti corporei.

Nello strato intermedio della pelle - derma - il collagene aiuta a formare una rete fibrosa, su cui le nuove cellule possono crescere. Il collagene è necessario anche nella sostituzione e ripristino delle cellule morte della pelle. Alcuni tipi di collagene funzionano anche come rivestimenti protettivi per gli organi delicati, come i reni.

Poiché la produzione di collagene diminuisce naturalmente con l'età, la pelle perde l'elasticità, causando rilassamento cutaneo, la formazione di rughe e l'indebolimento della cartilagine delle articolazioni.

Come può essere utilizzato il collagene?

Grazie alla sua diversità funzionale, è riassorbibile ed è un prodotto naturale del corpo. Il collagene ha usi medici differenti e può essere utilizzato con un’ampia varietà di dispositivi medici. Esso può essere fusato in solidi compattati o gel reticolare.

Il collagene che viene usato in medicina può avere origine umana, bovina, suina e ovina.

Iniezioni di collagene possono essere utilizzate nelle procedure cosmetiche per migliorare i contorni e riempire le rughe.

L'uso di collagene iniettato può essere rischioso nelle persone con gravi allergie e test cutanei sono necessari prima di utilizzare il quello di origine bovina.

Utilizzo del collagene nel processo di guarigione delle ferite

Nel processo di guarigione della ferita, il collagene attira le nuove cellule della pelle nel solco della ferita, promuovendo la guarigione e fornendo una piattaforma per la crescita del nuovo tessuto. Medicazioni di collagene sono quindi utilizzate per favorire la guarigione di alcuni tipi di ferite, tra cui:

  • Ferite croniche
  • Granulazione o ferite necrotiche
  • Ferite a spessore parziale e completo
  • Ustioni di secondo grado
  • Innesti di pelle

Le medicazioni di collagene non sono cosigliate per ustioni di terzo grado o per i pazienti che possono essere sensibili ai prodotti di origine bovina.

Rigenerazione guidata del tessuto

Membrane a base di collagene sono utilizzate nella terapia implantare per promuovere la crescita di specifici tipi di cellule. Nella chirurgia orale, vengono utilizzate membrane a base di collagene per rigenerare il tessuto gengivale. 

Rivitalizzazione della pelle

Ci sono molti prodotti contenenti collagene che pretendono di rivitalizzare la pelle, comprese creme e polveri. Anche se sono commercializzati come sostanze che aumentano i livelli di collagene all'interno del corpo, le molecole di collagene sono troppo grandi per essere assorbito dalla pelle.

Questi prodotti possono funzionare bene - e in molti casi, funzionano bene - come creme idratanti, ma non rinforzano la pelle, ne aumentano i livelli di collagene all'interno di esso. 

Come aumentare la produzione di collagene?

La crescita di collagene, elastina e melanina può essere stimolata attraverso la laserterapia, coinvolgendo diverse lunghezze d'onda della luce. Questo metodo può essere utilizzato nel trattamento delle smagliature.

Il collagene, come tutte le proteine, è costituito da amminoacidi. Ci sono nove amminoacidi essenziali per la produzione di collagene che devono essere ottenuti attraverso la dieta. Questi sono in gran parte acquisiti attraverso il consumo di prodotti di origine animale, come il formaggio, uova, pesce, latte e il pollo.

Altri nutrienti che possono essere supportano la formazione di collagene sono:

  • Proline: bianchi d'uovo, carne, formaggio, soia e cabbage
  • Antociani: more, mirtilli, ciliegie e lamponi
  • Vitamina C: arance, fragole, peperoni e broccoli
  • Rame: molluschi, noci, carne rossa e dell'acqua potabile