Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Anatomia
  4. Fibrinolisi Primaria E Secondaria

Fibrinolisi primaria e secondaria

Curatore scientifico
Dr. Massimo Zuccaccia
Specialità del contenuto
Ematologia

Che cos'è la fibrinolisi?

La fibrinolisi è un processo del corpo, che serve a prevenire la crescita di coaguli di sangue che si verificano spontaneamente e che possono causare problemi. Si distingue in:

  • fibrinolisi primaria;
  • fibrinolisi secondaria.

Che cos'è la fibrinolisi secondaria?

La fibrinolisi secondaria è la ripartizione dei coaguli di sangue a causa di un disturbo medico, dell'assunzione di farmaci, o un'altra causa. Questa ripartizione potrebbe causare gravi emorragie.

Quali sono le cause della fibrinolisi?

I coaguli di sangue si formano su una proteina chiamata fibrina. La ripartizione della fibrina (fibrinolisi) può essere dovuta a:

  • infezioni batteriche;
  • cancro;
  • esercizio intenso;
  • zucchero nel sangue;
  • insufficiente ossigeno ai tessuti. 

Qual è la terapia per la fibrinolisi?

Il medico può prescrivere farmaci per aiutare a sciogliere i coaguli di sangue più rapidamente. Questa prescrizione può essere fatta in particolare se un coagulo di sangue provoca un infarto. 

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Fattore Rh
L’antigene Rh è stato scoperto da Landsteiner nel 1930 a seguito di studi condotti su un gruppo di macachi Rhesus, da cui derivò il nome ...
Linfociti T
I linfociti T sono una classe di linfociti (globuli bianchi) deputata a mettere in moto una serie di meccanismi di difesa contro gli agen...
Cellule staminali
Gli organismi sono composti da cellule ben differenziate che, insieme, costituiscono i tessuti e gli organi. Esse, però, originano da cel...