Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Anatomia
  4. Fibrinolisi Primaria E Secondaria

Fibrinolisi primaria e secondaria

Curatore scientifico
Dr. Massimo Zuccaccia
Specialità del contenuto
Ematologia

Che cos'è la fibrinolisi?

La fibrinolisi è un processo del corpo, che serve a prevenire la crescita di coaguli di sangue che si verificano spontaneamente e che possono causare problemi. Si distingue in:

  • fibrinolisi primaria;
  • fibrinolisi secondaria.

Che cos'è la fibrinolisi secondaria?

La fibrinolisi secondaria è la ripartizione dei coaguli di sangue a causa di un disturbo medico, dell'assunzione di farmaci, o un'altra causa. Questa ripartizione potrebbe causare gravi emorragie.

Quali sono le cause della fibrinolisi?

I coaguli di sangue si formano su una proteina chiamata fibrina. La ripartizione della fibrina (fibrinolisi) può essere dovuta a:

  • infezioni batteriche;
  • cancro;
  • esercizio intenso;
  • zucchero nel sangue;
  • insufficiente ossigeno ai tessuti. 

Qual è la terapia per la fibrinolisi?

Il medico può prescrivere farmaci per aiutare a sciogliere i coaguli di sangue più rapidamente. Questa prescrizione può essere fatta in particolare se un coagulo di sangue provoca un infarto. 

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Sangue
Il sangue è un un fluido essenziale per il nostro organismo, in grado di fornire sostanze essenziali quali zuccheri, ossigeno e ormoni.
Plasma
ll plasma è la componente liquida del sangue e ne rappresenta circa il 55% del volume.
Protidemia
La protidemia, o proteinemia, è un parametro ematochimico volto a quantificare le proteine totali presenti nel plasma.