Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Malattie
  4. Ecoprassia

Ecoprassia

Curatore scientifico
Dr. Giovanni Mazzotta
Specialità del contenuto
Neurologia

È legata ad alri disturbi?

Sì. L’ecoprassia è uno degli aspetti principali della sindrome di Tourette

Chi è colpito?

  • Persone con danni al lobo frontale
  • Epilettici
  • Individui affetti da demenza e sindrome autoimmune

Come si diagnostica?

Non ci sono test specifici per diagnosticare l’ecoprassia.

  • Nei bambini sotto i 5 anni è impossibile diagnosticarla poiché fino a quell’età è comune che imitino le azioni degli altri e non si può quindi capire se si tratta soltanto di apprendimento imitativo.
  • È più facile diagnosticarla in soggetti anziani.

Talvolta, un comportamento di imitazione simile all’ecoprassia è presente anche in soggetti sani (come ad esempio sbadigliare se qualcuno sbadiglia), ma questi non sono sintomo di malattia. 

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Cefalea
La cefalea è una tipologia di mal di testa e può essere di due generi, primaria e secondaria. 
Disartria
La disartria è un disordine della parola. Deriva da una alterazione dei movimenti dei muscoli che permettono di parlare correttamente, tr...
Insonnia
L'insonnia è la percezione di un sonno insufficiente o di scarsa qualità.