Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Malattie
  4. Gravidanza Ectopica

Gravidanza ectopica

Curatore scientifico
Dr. Andrea Marsili
Specialità del contenuto
Ginecologia

Che cos’è una gravidanza ectopica?

Una gravidanza ectopica o gravidanza extrauterina (GEU) è una gravidanza in cui l’ovulo fecondato si inpianta e si sviluppa in un sito diverso dalla cavità uterina: nel 90-95% dei casi tubarica, poi ovarica, addominale o cervicale( collo dell’utero).

Quali sono i sintomi della gravidanza ectopica?

Molte donne che hanno una gravidanza ectopica non provano sintomi e la patologia può rimanere ignorata fino alla prima ecografia, che mostra il problema o la rottura della tuba di Falloppio. Se ci sono sintomi, generalmente compaiono tra le 5 e le 14 settimane di gravidanza. I sintomi comprendono:

  • dolore a un lato dell’addome
  • sanguinamento vaginale. Il tipo di sanguinamento vaginale della gravidanza ectopica è diverso da quello mestruale. Si ferma e ricomincia ed è rosso brillante o scuro.
  • dolore all’estremità della spalla nel punto in cui termina la spalla e inizia il braccio. Generalmente il dolore si presenta quando ci si distende ed è un segno che la gravidanza ectopica sta provocando un’emorragia interna. Il sanguinamento irrita il nervo frenico, che si trova nel diaframma (il muscolo usato durante la respirazione che separa il torace dall’addome). L’irritazione del nervo frenico causa dolore nella scapola.
  • dolore intestinale
  • diarrea e vomito
  • collasso. Questo sintomo si presenta quando questo tipo di gravidanza rompe le tube di Falloppio, causando una pericolosa emorragia interna.

Altri sintomi della gravidanza ectopica possono essere:

  • malessere
  • aumento del battito cardiaco
  • pallore

Se si rompe una tuba di Falloppio, si necessita di un intervento chirurgico di emergenza per prevenire il dissanguamento. In casi rari, la rottura di una tuba di Falloppio può essere fatale, ma nella maggior parte dei casi si ripara o si rimuove con successo.

Quali sono le cause della gravidanza ectopica?

Nelle prime fasi della gravidanza, un ovulo viene rilasciato da una delle ovaie in una delle tube di Falloppio ed è fecondato dallo sperma. Ciascuna tuba di Falloppio misura circa 10 cm ed è disposta lungo milioni di strutture simili a peli chiamate ciglia. In una normale gravidanza le ciglia spingono l’ovulo per la tuba e nell’utero, dove si impianta nella parete (endometrio) e si sviluppa, formando un embrione.

Tuttavia, se la tuba di Falloppio è stata danneggiata, per esempio, se c’è un blocco o un restringimento della tuba, le ciglia potrebbero non essere in grado di far muovere l’ovulo fino all’utero e la gravidanza può svilupparsi nella tuba stessa. Ci sono molti fattori che aumentano la possibilità di avere una gravidanza ectopica, come:

  • precedenti gravidanze ectopiche
  • età avanzata
  • infiammazione o infezione delle tube di Falloppio (salpingite)
  • infiammazione dell’utero (infiammazione pelvica).
  • endometriosi, in cui piccoli pezzi di parete uterina si trovano fuori dall’utero
  • farmaci per la fertilità
  • problemi strutturali fisici
  • contraccettivi quali IUD ( dispositivi intrauterini in gergo spirale)

In ogni caso, molte donne con una gravidanza ectopica non hanno vissuto questi fattori di rischio e la causa della loro gravidanza ectopica è sconosciuta.

Come si cura una gravidanza ectopica?

Con una diagnosi in epoca precoce possiamo eseguire un trattamento medico (metotrexate) della GEU, ma se la gravidanza è più avanti e con l’ecografia vediamo anche l’embrione e la gravidanza è ancora attiva e si presenta anche emorragia intraperitoneale (interna) la terapia è essenzialmente chirurgica: si esegue una laparoscopia e poi vedremo se togliere o no la tuba sede della gravidanza (salpingectomia).

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Polipo Cervicale
I Polipi Cervicali (o Polipi della Cervice) sono neoformazioni tumorali benigne, che si originano dall'epitelio della cervice uterina. Si...
Incontinenza
L'incontinenza è una disfunzione dell'apparato urinario caratterizzata dalla perdita involontaria di urina. Conosciamo una incontinenza d...
Vaginismo
Si parla di vaginismo quando i muscoli della vagina si contraggono involontariamente ogni qualvolta vi è un tentativo di penetrazione con...