Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Malattie
  4. Ipoparatiroidismo

Ipoparatiroidismo

Ipoparatiroidismo
Curatore scientifico
Dr.ssa Chiara Tuccilli
Specialità del contenuto
Endocrinologia

Che cos'è l'ipoparatiroidismo?

L'ipoparatiroidismo è una condizione clinica caratterizzata da ipocalcemia dovuta alla carenza di paratormone (PTH), l’ormone prodotto dalle ghiandole paratiroidi. Le ghiandole paratiroidi sono implicate nella regolazione del metabolismo del calcio e del fosforo, quindi l’ipoparatiroidismo causa problemi con i livelli di questi due elementi.

Quali sono le cause dell'ipoparatiroidismo?

Le cause di ipoparatiroidismo sono:

  • iatrogene solitamente a causa degli interventi chirurgici di tiroidectomia o paratiroidectomia
  • immunitarie, cioè per autoimmunità
  • da processi infiltrativi o tumorali
  • da radiazioni
  • sindrome di Di George, cioè l'agenesia delle parotidi e del timo
  • malassorbimento di magnesio o sua carenza prolungata

Quali sono i sintomi dell'ipoparatiroidismo?

I sintomi dell'ipoparatiroidismo sono:

  • dolori muscolari o crampi
  • formicolio o bruciore a piedi, mani o labbra
  • spasmi muscolari
  • mestruazioni dolorose
  • depressione
  • ansia e nervosismo
  • perdita di capelli a chiazze
  • pelle secca

Come si diagnostica l'ipoparatiroidismo?

L'ipoparatiroidismo può essere diagnosticato con:

  • anamnesi
  • esame fisico
  • esame del sangue
  • esame delle urine
  • elettrocardiogramma
  • test di densità ossea
  • radiografie
  • TAC encefalica

In particolare, nel sangue e nelle urine vengono dosati:

  • calcio, riscontrando ipocalcemia e ipocalciuria;
  • fosforo, riscontrando iperfosforemia e ipofosfaturia;
  • PTH nel sangue che risulta non dosabile o presente a livelli molto bassi;
  • magnesio, per valutare se è la sua carenza a diminuire i livelli di PTH.

Quali sono i trattamenti per l'ipoparatiroidismo?

L'obiettivo del trattamento per l'ipoparatiroidismo è di normalizzare il livello di calcio e fosforo nel corpo.

Si somministrano:

  • Sali di calcio
  • vitamina D
Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Linfoadenopatia
L’ingrossamento dei linfonodi non sempre è da attribuirsi a cause patologiche, ma la sua persistenza lo rende un fenomeno da indagare, po...
Sindrome metabolica
La sindrome metabolica è la presenza di diverse alterazioni del metabolismo che si manifestano contemporaneamente e predispongono al risc...
Tricodinia
La tricodinia è un fastidio che riguarda il cuoio capelluto e che si manifesta con prurito e dolore.