Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Malattie
  4. Stafiloma

Stafiloma

Stafiloma
Curatore scientifico
Dr. Igor Occhipinti
Specialità del contenuto
Oculistica

Che cos'è lo stafiloma?

Il termine stafiloma indica uno sfiancamento della sclera, la parte bianca esterna dell'occhio, attraverso il tessuto assottigliato traspare la pigmentazione dello strato sottostante (uvea), per cui lo stafiloma appare come una zona scura bluastra circondata dal bianco della sclera sana.

Quali aree dell'occhio sono interessate dallo stafiloma?

Può essere interessata la parte anteriore o posteriore dell'occhio.

Quali sono le cause dello stafiloma?

Interessa la parte anteriore dell'occhio per lo più in risposta a traumi o infezioni, in seguito a cui la normale architettura della sclera è indebolita e si deforma sotto la spinta della pressione interna oculare, creando una specie di protuberanza.

Raramente ciò può accadere in seguito a interventi chirurgici oculari.

Lo stafiloma posteriore può essere congenito (presente già alla nascita) o associato ad una miopia molto elevata, si parla di miopia degenerativa in quanto si manifestano dei veri e propri danni delle strutture oculari, oltre al calo della vista.

Quali sono i segni e i sintomi dello stafiloma?

I segni sono una chiazza bluastra sulla parte bianca dell'occhio per le forme anteriori.

Nelle forme posteriori, lo stafiloma può contribuire alla distorsione delle immagini e visione ridotta.

Quali sono i trattamenti per lo stafiloma?

Non esiste un trattamento specifico per questa condizione.

In caso di estremo assottigliamento della sclera, con rischio di perforazione dell'occhio, si può rinforzare chirurgicamente lo stafiloma anteriore con un innesto di sclera prelevata da donatore.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Neuropatia ottica di Leber
La neuropatia ottica di Leber è una patologia ereditaria che porta a un calo della vista; il primo sintomo di questa rara malattia è infa...
Nictalopia
La nictalopia, da non confondere con la emeralopia, indica la capacità di una persona di vedere meglio nelle ore notturne e una sua diffi...
Cicloplegia
Con il termine cicloplegia si intende la paralisi del muscolo cicliare oculare, con una compromissione della messa a fuoco, e quindi dell...