Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Prestazioni
  4. Screening Oculistico

Screening oculistico

Screening oculistico
Curatore scientifico
Dr. Domenico De Felice
Specialità del contenuto
Oculistica

Cos'è lo Screening oculistico?

Lo Screening Oculistico svolto in età pediatrica prevede un ventaglio di esami, come:

-Esame dell’acuità visiva (visus) -Esame della refrazione mediante autorefrattometria -Esame della motilità oculare -Esame della convergenza -Cover-uncover test -Test del vetro rosso (presenza di diplopia) -Valutazione della visione stereoscopica (test di Lang) -Test di Ishihara per la visione dei colori -Red reflex test -Esame del fundus oculi in miosi

Quando si effettua lo screening oculistico?

Lo screening oculistico si effettua quando non è sufficiente stabilire se il bambino/ragazzo vede bene da lontano o da vicino, quindi, oltre a una semplice visita per verificare la capacità visiva, risulta necessario fare anche un controllo per esaminare l'efficienza visiva globale inerente:

  • acutezza visiva ottimale sia da lontano che da vicino
  • capacità di focalizzare i dettagli affinchè sia efficiente
  • buona coordinazione binoculare cioè che i due occhi si integrino bene insieme, determinando la percezione stereoscopica

Inoltre i controlli vanno eseguiti a distanza di tempo variabile in rapporto alla malattia o al difetto evidenziati e alla loro gravità.Se il soggetto non manifesta problemi evidenti un controllo all’anno è sufficiente e opportuno.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Esame della refrazione
L'esame della refrazione è un'esame effettuato dallo specialista oculista durante il quale viene determinata la capacità visiva del pazie...
Cheratometria
Cheratometria è una metodica oculistica impiegata per misurare l’entità dell’astigmatismo della superficie anteriore della cornea ed il s...
Risonanza magnetica delle orbite
La risonanza magnetica orbite è un esame che si effettua prevalentemente per indagare le ghiandole lacrimali.