Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Prestazioni
  4. Topografia Corneale

Topografia corneale, mappa corneale

Topografia corneale, mappa corneale
Curatore scientifico
Dr. Domenico De Felice
Specialità del contenuto
Oculistica

Cos'è la topografia corneale?

La Topografia corneale (o mappa corneale) è un esame volto a misurare la curvatura della cornea.

Tale esame è fondamentale per la diagnosi e i controlli successivi su pazienti affetti da cheratocono.

Il cheratocono è una malattia degenerativa della cornea di natura non infiammatoria che ha origine quando la parte centrale della cornea diminuisce il suo spessore e si incurva gradualmente verso l'esterno, perdendo la sua forma sferica e deformandosi a forma di cono.

Chi presenta tale irregolarità nella morfologia corneale tende a manifestare opacità nella visione, con alterazione del potere refrattivo e distorsione delle immagini vicine e lontane.

Come avviene la topografia corneale?

La topografia corneale prevede l'uso di uno strumento utilizzato per tale indagine, denominato "topografo corneale" e fornisce una vera e propria mappa della cornea.L'oculista, dopo aver avvicinato lo strumento all'occhio, esegue uno scatto come per una normale fotografia che poi sarà elaborata al computer.

L'esame non è pericoloso e non provoca dolore né altri fastidi.Per un efficace svolgimento dell'indagine occorre aver sospeso l'uso delle lenti a contatto da diversi giorni.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Esame della refrazione
L'esame della refrazione è un'esame effettuato dallo specialista oculista durante il quale viene determinata la capacità visiva del pazie...
Cheratometria
Cheratometria è una metodica oculistica impiegata per misurare l’entità dell’astigmatismo della superficie anteriore della cornea ed il s...
Risonanza magnetica delle orbite
La risonanza magnetica alle orbite è un esame che si effettua prevalentemente per indagare le ghiandole lacrimali.