Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Terapie
  4. Antiaritmici

Antiaritmici

Antiaritmici
Curatore scientifico
Dr. Leon Bertrand
Specialità del contenuto
Cardiologia Farmacia

Quanti tipi di antiaritmici esistono?

Esistono vari tipi di antiaritmici, tra cui:

Inoltre, esistono anche i betabloccanti come il metoprololo o toprol XL che riducono il battito cardiaco oppure i bloccanti dei canali del calcio come Verapamil o Calan che riducono anch’essi il battito cardiaco.

Infine, esistono anche altri farmaci utilizzati in ambito di emergenza per riportare il battito da alterato a regolare. 

Perché si assumono?

Se il medico ha diagnosticato un battito cardiaco alterato e cronico, può essere necessario assumere farmaci per regolarizzarlo. Inoltre, se l’aritmia è severa, può essere necessario l’impianto di un defibrillatore cardiaco interno.

Dato che questi farmaci controllano solo il battito cardiaco, senza risolvere la causa, può essere necessario doverli assumere per tutta la vita. 

Gli antiaritmici si possono prendere con altri farmaci?

Se si stanno assumendo antiaritmici, è necessario avvertire il medico curante prima di assumere qualsiasi altro farmaco, rimedio naturale o integratori per evitare possibili interazioni. 

Quali sono gli effetti collaterali?

Gli antiaritmici hanno effetti collaterali. Bisogna avvertire subito il medico se si presenta uno dei seguenti sintomi:

Quando si assumono questi farmaci, è bene non effettuare operazioni potenzialmente pericolose (come guidare) prima di aver capito come agiscono sul corpo. Chiedere al medico cosa si può o non si può fare durante la terapia. 

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Difenidramina
La difenidramina è un antistaminico usato per alleviare i sintomi di allergia, raffreddore da fieno e raffreddore di stagione.
Meclizina
La meclizina è un antistaminico che viene usato per prevenire e curare nausea, vomito e vertigini causate dalla cinetosi. Può anche esser...
Prednisone
Il prednisone è un corticosteroide sintetico (artificiale) usato per sopprimere il sistema immunitario e per controllare l'infiammazione.