Dialisi

Contenuto di: , - Curatore scientifico: Dr. Salvatore Pacenza
Indice contenuto:
  1. Cosa è la dialisi?
  2. Quando è necessario sottoporsi alla dialisi?
  3. Quali sono i tipi di dialisi?
  4. Quanto durano le sedute di dialisi?
  5. Possono essere avvertiti fastidi durante la dialisi?

Cosa è la dialisi?

Dialisi

La dialisi una procedura utilizzata per la depurazione del sangue dalle scorie. La dialisi è effettuata nei casi di disfunzione renale.

Quando è necessario sottoporsi alla dialisi?

Nei casi di insufficienza renale acuta o cronica è necessario ricorrere alla dialisi.

Quali sono i tipi di dialisi?

La dialisi può essere di due tipi:

  • emodialisi: il sangue, spinto da una pompa, passa in una macchina attraverso un filtro che lo depura dalle scorie
  • dialisi peritoneale: è una tecnica che prevede l’applicazione permanente di un catetere che raggiunge la cavità peritoneale all’interno dell’addome. Dal catetere viene introdotto un liquido di sali e glucosio che a contatto con la membrana peritoneale cattura le scorie

Quanto durano le sedute di dialisi?

Le sedute di dialisi durano circa 4 ore e si ripetono in genere tre volte alla settimana.

Possono essere avvertiti fastidi durante la dialisi?

Durante le prime dialisi si può avvertire:

  • cefalea
  • nausea
  • vomito