icon/back Indietro Esplora per argomento

Federe in seta: proprietà e benefici

Anna Nascimben | Editor

Ultimo aggiornamento – 24 Novembre, 2023

Delle federe in seta rosa

È vero che le federe in seta sarebbero da preferire a quelle di cotone se si vuole migliorare l'aspetto della pelle e dei capelli?

E come può influire un cuscino di seta sulla bellezza? Scopriamo insieme le proprietà e i benefici di questo materiale.

Federe in seta: un aiuto per la bellezza

Da qualche anno a questa parte, uno dei beauty trend che è riuscito ad imporsi con più forza è stato quelle delle federe di seta da utilizzare come copricuscino rispetto a quelle classiche realizzate in cotone.

Sembra, infatti, che questo materiale di origine naturale, apprezzato da secoli per la sua morbidezza e per il comfort che lo caratterizza, si distingua anche per le numerose proprietà benefiche utili per la bellezza della chioma e della pelle del viso.

La seta presenta, infatti, delle caratteristiche intrinseche che ricordano la pelle umana, non a caso contiene la sericina, ovvero una proteina che è molto simile alla cheratina che compone la cute di uomini e donne.

Il beneficio principale legato all'utilizzo di un copricuscino in seta, sembra derivare proprio dalla capacità delle proteine di questo tessuto di ridurre l'attrito provocato dai movimenti del corpo umano durante il sonno.

Tali proteine, quindi, sarebbero in grado di creare una sorta di strato protettivo a difesa della pelle, la quale sarebbe, di conseguenza, meno soggetta ad irritazioni, sfregamenti e alle cosiddette "rughe da cuscino", ovvero quegli antiestetici segni lasciati dal guanciale sul volto dopo una notte trascorsa a dormire a faccia in giù.

Utilizzare regolarmente una federa di seta, può quindi contribuire a migliorare l'aspetto della pelle del viso e ad assicurarsi, al proprio risveglio, di avere un incarnato più radioso e riposato.


Potrebbe interessarti anche:


Federa di seta per capelli: perché utilizzarla

Le federe in seta non rappresentano un alleato di bellezza solo per la pelle del viso, ma si distinguono anche per i numerosi benefici apportati ai capelli.

Questo materiale, infatti, grazie alla sua capacità termoregolatrice, aiuta a ridurre la disidratazione dei fusti, facendo in modo che la chioma sia più morbida e meno secca.

La seta evita che i capelli si attorciglino fra loro, che si formino dei nodi ma, soprattutto, che si spezzino, in quanto vi è meno attrito tra di essi e la superficie del cuscino.

Particolarmente consigliata a chi ha una capigliatura crespa e con le punte che tendono a spezzarsi, la fodera in seta aiuta a mantenere la piega, evitando che i capelli si rompano durante la notte.

Federe in seta rosa e blu

Per quanto riguarda l'acquisto di un prodotto di questo tipo, è consigliabile optare per uno di buona qualità, ovvero con una grammatura abbastanza alta, in modo da essere sicuri di godere realmente di tutti i benefici di questo materiale.

La seta viene classificata in base ai momme, la cui unità è pari a 4,340 grammi per metro quadrato: più alto è questo valore, più la federa sarà di alta qualità.

Tutte le proprietà delle federa in seta

Utilizzare una fodera in seta per i cuscini presenta diversi vantaggi, fra cui:

  • maggior comfort. Posare il capo su una fodera di seta è sicuramente molto piacevole al tatto e permette di poter contare su una maggior morbidezza;
  • la seta è composta da proteine che hanno la capacità di formare uno strato protettivo sull'epidermide. Ciò fa sì che la pelle perda meno idratazione e, al risveglio, appaia più morbida e riposata;
  • la seta non provoca attrito e, di conseguenza, riduce la possibilità che si formino delle pieghe causate proprio dal peso del volto sul guanciale, (ovvero le tanto temute “rughe da cuscino”);
  • questo tessuto svolge una naturale azione termoregolatrice ed antibatterica;
  • l'utilizzo di una federa per il cuscino in seta riduce la possibilità che si verifichino reazioni allergiche, infatti è un materiale particolarmente adatto a chi ha la pelle delicata, soggetta ad arrossamenti, irritazioni o reazioni allergiche;
  • grazie alla sua capacità di regolare temperatura corporea, la seta mantiene il corretto livello di umidità della pelle;
  • la seta è un tessutotraspirante, pertanto scegliere una federa realizzata in questo materiale consente di mantenere costante la temperatura del volto, elemento particolarmente importante soprattutto in estate, quando fa molto caldo e il tasso di umidità è elevato;
  • lenzuola e guanciale in seta consentono di evitare una sudorazione eccessiva e favoriscono il riposo notturno.
Condividi
Anna Nascimben | Editor
Scritto da Anna Nascimben | Editor

Con una formazione in Storia dell'Arte e un successivo approfondimento nello studio del Digital Marketing, mi occupo da anni di creare contenuti web. In passato ho collaborato con diversi magazine online scrivendo soprattutto di sport, vita outdoor e alimentazione, tuttavia nel corso del tempo ho sviluppato sempre più attenzione nei confronti di temi come il benessere mentale e la crescita interiore.

a cura di Dr. Stefano Messori
Le informazioni proposte in questo sito non sono un consulto medico. In nessun caso, queste informazioni sostituiscono un consulto, una visita o una diagnosi formulata dal medico. Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o l’assunzione o sospensione di un farmaco senza prima consultare un medico di medicina generale o uno specialista.
Anna Nascimben | Editor
Anna Nascimben | Editor
in Capelli

825 articoli pubblicati

a cura di Dr. Stefano Messori
Contenuti correlati
come-togliere-il-gel-senza-fresa
Come togliere il gel dalle unghie a casa e senza fresa

Come togliere il gel dalle unghie a casa e senza fresa? Ne parliamo in questo articolo con una dettagliata guida per eliminare il gel dalle unghie.

icon/chat