icon/back Indietro Esplora per argomento

Gel di aloe vera: un toccasana per i capelli (se sai come usarlo)

Redazione

Ultimo aggiornamento – 16 Dicembre, 2022

Aloe vera e capelli: un focus

Se si desiderano capelli sani, morbidi e lucenti sembra proprio che una soluzione efficace risieda nel gel di aloe vera per capelli

Facilmente reperibile in farmacia, il gel di aloe vera è un estratto delle foglie dell’omonima pianta, nota sin dall’antichità per le sue innumerevoli proprietà curative e antinfiammatorie. 

Ma quali sono i benefici per i capelli? Vediamolo insieme.

Aloe vera: quali benefici per i vostri capelli

undefined

Un trattamento a base di aloe vera per capelli è un vero e proprio toccasana per la salute della vostra chioma. Ecco, infatti, alcuni dei principali benefici che apporta il gel di aloe vera ai nostri capelli:

  • Capelli con forfora: l’aloe rappresenta un’ottima soluzione contro problemi di forfora e prurito a carico del cuoio cappelluto, grazie alla presenza di acidi grassi. Prurito e forfora, se non opportunamente trattati, potrebbero trasformarsi in spiacevoli dermatiti.
  • Capelli grassi: il gel di aloe vera per capelli permette di detergere profondamente il follicolo pilifero eliminando il sebo e altri residui depositati. L’aloe vera, diversamente da altri cosmetici in commercio, agisce delicatamente sui capelli senza danneggiarli.
  • Capelli deboli: capelli che tendono a spezzarsi o a cadere sono l’incubo di tante donne. Il gel di aloe vera, grazie alla sua concentrazione di vitamina B1 e acido folico, è un’ottima soluzione contro problemi di capelli fragili e perdita di capelli. La presenza di vitamina A, C ed E, favorisce il ricambio cellulare conferendo al capello un aspetto lucente.
  • Capelli con crescita lenta: il gel all’aloe vera permette di aumentare la circolazione del sangue del cuoio cappelluto, favorendone il processo di crescita.

Come usare l’aloe vera per capelli

Il gel di aloe vera per capelli è molto semplice da usare, quindi:

  • Preparare un composto con 2 cucchiai di gel di aloe vera e 2 cucchiai di acqua, con l’aggiunta di qualche goccia di un olio essenziale a vostra scelta.
  • Applicare il composto uniformemente sul cuoio capelluto.
  • Lasciare agire per un’ora, eventualmente avvolgendo la testa con un foglio di pellicola.
  • Sciacquare bene con abbondante acqua rimuovendo il gel.
  • Completare il lavaggio con un balsamo e shampoo delicati, preferibilmente a composizione naturale.

Prima di iniziare il trattamento è consigliato effettuare un patch test, applicando una piccola noce sul polso e lasciando agire per qualche minuto, per verificare eventuali reazioni allergiche.

In gravidanza o allattamento è bene evitare il trattamento o chiedere consiglio al proprio medico: l’estratto della pianta può generare alterazioni del latte materno o provocare fastidi soprattutto nel primo trimestre di gestazione.

Se dopo qualche settimana dall’inizio del trattamento i vostri capelli continuano ad apparire danneggiati senza un effettivo miglioramento è bene sottoporsi a un controllo specialistico.

L’aloe vera non basta, se non ci prendiamo cura quotidianamente dei nostri capelli

undefined

Capelli poco elastici, opachi e visibilmente danneggiati la dicono lunga sul nostro stato di salute generale e spesso sono il risultato di condizioni di stress psicologico, disfunzioni ormonali, anemia e alimentazione scorretta.

Il gel di aloe vera, pur essendo un’ottima soluzione per preservare la salute dei nostri capelli, non è sufficiente. Il successo del trattamento dipende soprattutto da buone abitudini per la cura dei capelli.

Ecco alcuni semplici suggerimenti che possono aiutarci ad avere una chioma fluente e lucente:

  • limitare uso di dispositivi elettrici a contatto con i capelli, ad esempio piastre per capelli;
  • lavare i capelli solo quando strettamente necessario;
  • integrare al trattamento con gel di aloe vera shampoo e balsami delicati, prediligendo cosmetici con ingredienti naturali;
  • proteggere i capelli dall’esposizione diretta al sole;
  • tenere i capelli sciolti.

Combinando trattamenti a base di aloe vera con buone abitudini potrete finalmente dire stop a capelli danneggiati, sottili, opachi e dalla crescita lenta.

Condividi
Redazione
Scritto da Redazione

La redazione di Pazienti.it crea contenuti volti a intercettare e approfondire tutte le tematiche riguardanti la salute e il benessere psificofisico umano e animale. Realizza news e articoli di attualità, interviste agli esperti, suggerimenti e spunti accuratamente redatti e raccolti all'interno di categorie specifiche, per chi vuole ricercare e prendersi cura del proprio benessere.

a cura di Dr.ssa Gloria Negri
Le informazioni proposte in questo sito non sono un consulto medico. In nessun caso, queste informazioni sostituiscono un consulto, una visita o una diagnosi formulata dal medico. Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o l’assunzione o sospensione di un farmaco senza prima consultare un medico di medicina generale o uno specialista.
Redazione
Redazione
in Capelli

1774 articoli pubblicati

a cura di Dr.ssa Gloria Negri
Contenuti correlati
Ragazza sciacqua capelli insaponati sotto il soffione della doccia
Risciacquo acido per capelli: cos'è e a cosa serve

A cosa serve il risciacquo acido per i capelli? Quali sono i vantaggi di mettere in pratica questa modalità di detersione per la chioma? Scopriamolo insieme.

Pipetta di olio su capelli ricci applicato da una ragazza riccia
+1
Olio di ricino capelli: modalità d’uso e proprietà

L'olio di ricino possiede numerosi benefici per i capelli, che variano in base alle modalità di utilizzo: clicca qui per scoprirli tutti nel dettaglio.

icon/chat