icon/back Indietro Esplora per argomento

Una guida su come fare i capelli ricci da uomo

Valentina Montagna | Editor

Ultimo aggiornamento – 08 Settembre, 2023

scopri come acconciare i capelli ricci da uomo

Che facciano tendenza o meno, i capelli ricci danno un effetto che piace. Anche se non tutti hanno un capello naturalmente mosso o riccio. Come ottenerlo, se si vuole cambiare un po' lo stile, dando una "scossa" alla chioma?

I metodi sono diversi, a partire dalla classica permanente passando per i metodi che prevedono l'uso di prodotti e asciugatura specifici, finendo con i rimedi naturali che aiutano a ottenere un bell'effetto mosso o più riccio, senza aggredire il capello.

In questo articolo esploreremo tutti i metodi e le tecniche per realizzare capelli ricci da uomo.

Capelli ricci uomo: consigli 

Per iniziare, è bene introdurre l'argomento con qualche consiglio su come preparare il capello maschile per raggiungere l'effetto riccio. 

Il taglio che si presta meglio 

Il taglio che meglio si presta all'effetto riccio, è quello corto con una lunghezza tale da lasciare leggero il capello. Per essere ancora più precisi, il taglio ideale è lasciare i capelli più lunghi nella parte alta della testa.

Cura del capello, dal lavaggio all'uso dei prodotti a favore dei ricci

Lavare i capelli con moderazione, non troppo spesso nell'arco della settimana, aiuta a raggiungere l'obiettivo. Infatti, lo shampoo troppo frequente rende i capelli secchi, che faranno fatica ad arricciarsi. Dunque, la cosa migliore è mantenere una buona idratazione naturale che lascerà più flessibile ed elastica la struttura del capello.

Il consiglio successivo riguarda la scelta dei prodotti che aggiungono volume e consistenza ai capelli, dallo shampoo al balsamo. Esistono prodotti specifici che giocano a favore dei ricci. Prodotti che mantengono l'idratazione e predispongono all'effetto riccio, senza appesantire la struttura del capello: oli e creme per ricci che si applicano su capelli umidi e trattengono l'umidità. Infine, si possono considerare prodotti texturizzanti, come lo spray al sale marino o lo shampoo secco.

Per mantenere l'effetto riccio, a seconda della natura del capello, si possono usare prodotti per la tenuta dei ricci come gel per lo styling da usare sui capelli bagnati. È consigliabile dosare bene la quantità di prodotto a seconda dell'effetto più o meno naturale, leggero o più rigido, che si vuol dare al movimento dei ricci.

L'asciugatura dei capelli per averli mossi o ricci

Infine, l'asciugatura gioca un ruolo importantissimo nell'ottenere l'effetto riccio. Al di là dell'effetto che si vuol ottenere, è bene sapere anche che asciugare i capelli con il calore di phon o piastra, può danneggiarli a lungo andare.

In questa sezione, dedicata ai "capelli", è possibile consultare le guide su come curare al meglio i capelli per averli sani e idratati. 

L'umidità è l'elemento essenziale per far sì che il capello sia elastico e ben idratato. L'asciugatura ideale, dunque, sarebbe quella naturale, all'aria. In alternativa, al posto del phon – che riduce l'idratazione – si può usare un diffusore.

Il diffusore è un accessorio per il phon che viene utilizzato per asciugare i capelli che si vogliono mossi o ricci. Il diffusore è composto da una serie di lamelle che disperdono il flusso d'aria, creando un effetto di micro-vuoto che aiuta a definire i ricci e a ridurre l'effetto crespo.

Prima di vedere come si usano gli accessori per asciugare i capelli e farli ricci, vediamo come avere questo effetto partendo dal capello liscio.

Capelli ricci per uomo con la permanente in casa

È il più rapido, il metodo della permanente che si può fare a casa o in salone. Ma è bene sapere che a lungo andare il trattamento può rendere il capello secco e sfibrato.

Ecco come fare la permanente in casa:  

  1. lavare i capelli con uno shampoo e balsamo formulati appositamente per capelli ricci;
  2. applicare un termo protettore in crema o in spray (sempre adatto per capelli ricci);
  3. indossare dei guanti protettivi e applicare un prodotto chimico arricciante (da cercare nei classici negozi specializzati in cosmesi per capelli) che darà forma al capello. Premunirsi di proteggere anche la pelle intorno all'attaccatura dei capelli, per evitare l'effetto irritante delle sostanze chimiche;
  4. avvolgere i capelli umidi con i bigodini di dimensioni grandi;
  5. lasciar agire il composto il tempo necessario a seconda dei tempi necessari.

Come ottenere l'effetto riccio per uomo con asciugatura e prodotti

Se si parte dal capello liscio, è bene seguire alcuni passaggi per ottenere l'effetto mosso o più riccio.

  1. dopo aver fatto lo shampoo, tamponare i capelli per qualche minuto con un asciugamano o con un panno in microfibra, senza asciugarli completamente;
  2. applicare un prodotto per proteggere i capelli dal calore del phon;
  3. usare un prodotto modellante in crema, schiuma, spray o in crema e arricciare le ciocche dei capelli con le dita;
  4. usare il phon per ricci con il diffusore per completare l’asciugatura a testa in giù, continuando a usare le dita per dividere e arricciare le ciocche;
  5. una volta che i capelli saranno completamente asciutti, applicare un prodotto fissante specifico per capelli ricci o, in alternativa, una lacca leggera.

Vediamo nel dettaglio come asciugare i capelli per ottenere l'effetto riccio.

Come asciugare i capelli con il diffusore

La prima accortezza da seguire consiste nel tamponare i capelli con un asciugamano di spugna o, meglio, in microfibra, ma stando attenti a non sfregare con troppo vigore.

Asciugare la chioma in modo naturale, all'aria, come premesso, sarebbe la cosa migliore per non seccare il capello con il phon. Ma se ciò non fosse possibile, per lunghezza del capello, per esempio, si può usare il  phon con il diffusore.

Per asciugare i capelli con il diffusore, mettersi a testa in giù e applicare il getto di aria calda dal basso verso l'alto a una certa distanza. Se non si ha il diffusore, usare il phon a distanza proteggendo i capelli con un asciugamano.

Metodi naturali per fare i capelli ricci

Esistono dei metodi per arricciare i capelli in modo del tutto naturale, procedure che si possono fare a casa . Vediamoli.

Fare i capelli ricci con le strisce di stoffa

Occorrono delle strisce di stoffa di 1 cm da applicare sulle ciocche arrotolando la striscia sui capelli un poco umidi, procedendo dal basso verso l'alto e terminando con un nodo moderato sulla punta. Lasciando le ciocche in posa tutta la notte, al mattino avranno assunto il classico aspetto del boccolo.

Fare i capelli ricci con le trecce

Si possono ottenere i capelli mossi o ricci anche con quest'altro metodo delle trecce su tutta la chioma. Si parte sempre dal capello lasciato un poco umido lasciato in posa tutta la notte. Al risveglio, i capelli dovranno solo essere sciolti e un poco scossi con le mani, senza usare pettini o spazzole.

Fare i capelli ricci con la fascia

Dopo aver lavato i capelli e asciugati lasciandoli umidi,

  1. usare una fascia in cotone o in spugna;
  2. dividere i capelli in ciocche;
  3. arrotolare ogni ciocca di capelli intorno alla fascia, partendo dalle radici e procedendo verso le punte;
  4. fissare ogni ciocca di capelli con una forcina e mantenere tutta la notte;
  5. applicare un prodotto per lo styling (anche della cera) per fissare i ricci;
  6. pettinare con le mani.

Acconciature per capelli ricci da uomo

Dopo aver visto come fare i capelli ricci, vediamo come portare il capello, quali acconciature sono più adatte al capello riccio. Premesso che sia meglio un taglio corto per farli ricci, chi li ha già così per natura può anche lasciarli più lunghi. 

I tagli corti e lunghi sono tanti.  Per esempio, si possono scalare e tagliare corti ai lati, lasciandoli più lunghi, per un effetto "arruffato", sulla parte centrale e superiore della testa. 

Non passa mai di moda, almeno stando alle tendenze hairstyle degli ultimi anni,  il taglio corto con la rasatura ai lati, con o senza ciuffo sulla fronte. Questo è un dettaglio che può risentire della moda del momento. 

Condividi
Valentina Montagna | Editor
Scritto da Valentina Montagna | Editor

La mia formazione comprende una laurea in Lingue e Letterature Straniere, arricchita da una specializzazione in Web Project Management. La mia esperienza nel campo si estende per oltre 15 anni, nei quali ho collaborato con nutrizionisti, endocrinologi, medici estetici e dermatologi, psicologi e psicoterapeuti e per un blog di un'azienda che produce format televisivi in ambito alimentazione, cucina, lifestyle.

Le informazioni proposte in questo sito non sono un consulto medico. In nessun caso, queste informazioni sostituiscono un consulto, una visita o una diagnosi formulata dal medico. Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o l’assunzione o sospensione di un farmaco senza prima consultare un medico di medicina generale o uno specialista.
Valentina Montagna | Editor
Valentina Montagna | Editor
in Capelli

463 articoli pubblicati

Contenuti correlati
Come fare i capelli ricci in casa: tutti i metodi
Come fare i capelli ricci a casa in modo naturale?

Come fare i capelli ricci e cosa utilizzare? Vediamo tutti i metodi e gli accessori per fare i capelli ricci in casa. Scopri di più nell'approfondimento.

Scopriamo come fare i capelli mossi senza piastra
Come fare i capelli mossi con o senza piastra

Andiamo alla scoperta di come fare i capelli mossi, anche senza piastra. Ecco tutti i metodi collaudati per ottenere una chioma perfettamente ondulata.

icon/chat