Come definire e valorizzare le sopracciglia in base alla forma del viso

Arianna Bordi | Editor

Ultimo aggiornamento – 02 Luglio, 2024

Ragazza si sistema le sopracciglia davanti allo specchio

Le sopracciglia incorniciano gli occhi, definiscono i lineamenti e influenzano notevolmente l'espressività del viso.

Scegliere la forma giusta delle sopracciglia, quindi, può davvero aiutare a trasformare l'aspetto e ad avere un viso più armonioso e luminoso.

Vediamo di seguito le tipologie in base alla forma del viso e alcuni consigli pratici. 

Tipi di sopracciglia

Esistono diverse forme di sopracciglia, ognuna con le sue caratteristiche:

Di seguito le forme principali:

  • sopracciglia dritte: hanno un andamento poco curvo e seguono la linea dell'osso sopraccigliare. Sono adatte a visi ovali e allungati, ma possono risultare un po' dure su visi tondi o quadrati;
  • sopracciglia ad arco morbido: hanno una curvatura delicata che si alza leggermente nella parte centrale. Sono una forma versatile che si adatta a quasi tutti i tipi di viso;
  • sopracciglia ad arco alto: hanno una curvatura più accentuata rispetto alle sopracciglia ad arco morbido, creando un angolo più marcato nel punto più alto. Perfette per aprire lo sguardo e donare un aspetto più vivace;
  • sopracciglia angolate: hanno un angolo netto nella parte finale, che può essere più o meno pronunciato. Sono adatte a visi ovali e squadrati, ma è importante scegliere l'angolazione giusta per evitare di indurire eccessivamente i lineamenti;
  • sopracciglia a coda di rondine: assomigliano alle sopracciglia angolate, ma con una coda più sottile e allungata. Sono una forma molto particolare e sofisticata, che può donare un tocco di glamour al viso.

Potrebbe interessarti anche:


Altri tipi di sopracciglia:

  • sopracciglia dritte allungate: simili alle sopracciglia dritte, ma con la coda allungata oltre l'angolo esterno dell'occhio. Sono adatte a visi lunghi e stretti per dare l'impressione di un viso più largo;
  • sopracciglia arrotondate: hanno una forma morbida e priva di angoli, con un arco molto accentuato. Sono perfette per ammorbidire i lineamenti di visi quadrati o triangolari;
  • sopracciglia folte: hanno una consistenza spessa e compatta, con i peli ben definiti. Sono adatte a visi grandi e marcati, ma è importante evitare di renderle troppo folte per non appesantire il viso;
  • sopracciglia sottili: hanno una consistenza fine e delicata, con i peli radi. Ideali per visi piccoli e delicati, ma è importante evitare di renderle troppo sottili per non svuotare lo sguardo.

È importante sottolineare che la forma ideale delle sopracciglia varia in base alla forma del viso e alle caratteristiche individuali.

Non esiste una forma universale che sta bene a tutte le persone, quindi è fondamentale trovare la forma che valorizzi al meglio i propri lineamenti e che doni armonia al viso.

Inoltre, è importante ricordare che le sopracciglia sono un elemento del viso molto espressivo e possono cambiare il modo in cui percepiamo le emozioni di una persona.

Per questo motivo è importante curarle con attenzione e scegliere una forma che rispecchi la propria personalità e il proprio stile.

Come individuare la forma delle sopracciglia in base al viso

La chiave sta nell'analizzare la forma del viso e scegliere una forma di sopracciglia che ne compensi le proporzioni.

Ecco alcune linee guida:

  • viso ovale: questa forma è considerata la più armoniosa e si adatta a qualsiasi tipo di sopracciglia. Via libera a sopracciglia dritte, ad arco morbido o angolate, a seconda dei gusti;
  • viso tondo: per allungare il viso, sono consigliabili sopracciglia angolate o ad arco alto, evitando forme troppo arrotondate che potrebbero accentuare la naturale linea del viso;
  • viso quadrato: per ammorbidire i lineamenti angolari, sono perfette le sopracciglia arrotondate o ad arco morbido. Da evitare le forme troppo squadrate o geometriche;
  • viso a cuore: per equilibrare la fronte larga e il mento appuntito sono ideali le sopracciglia ad arco alto e arrotondate;
  • viso allungato: per accorciare il viso sono consigliabili sopracciglia dritte o leggermente angolate, evitando archi troppo alti che potrebbero allungare ulteriormente il viso.

Oltre alla forma del viso, è importante considerare anche altri fattori come la grandezza degli occhi, quanto sono distanti fra loro e la quantità di peli delle sopracciglia.

Consigli per armonizzare le sopracciglia

Alcuni consigli per definire le sopracciglia:

  • utilizzare una matita, ombretti in polvere, un kit apposito o un pennarello per sopracciglia di un colore simile al colore naturale dei propri peli;
  • seguire la forma naturale delle sopracciglia, cercando di migliorarla e di renderla più simmetrica;
  • eliminare i peli superflui con una pinzetta o con la ceretta per arrivare al risultato desiderato;
  • pettinare le sopracciglia verso l'alto e verso l'esterno per ordinarle e definirle.

Se si ha bisogno di un aiuto professionale, e che dia dei risultati con una durata a lungo termine, è possibile rivolgersi a figure specializzate, in grado di effettuare trattamenti estetici con tecniche specifiche, come: laminazione, microblading, microshading, nanoblading e/o dermopigmentazione

Arianna Bordi | Editor
Scritto da Arianna Bordi | Editor

Dopo la laurea in Letteratura e Lingue straniere, durante il mio percorso di laurea magistrale mi sono specializzata in Editoria e Comunicazione visiva e digitale. Ho frequentato corsi relativi al giornalismo, alla traduzione, alla scrittura per il web, al copywriting e all'editing di testi.

Le informazioni proposte in questo sito non sono un consulto medico. In nessun caso, queste informazioni sostituiscono un consulto, una visita o una diagnosi formulata dal medico. Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o l’assunzione o sospensione di un farmaco senza prima consultare un medico di medicina generale o uno specialista.
Arianna Bordi | Editor
Arianna Bordi | Editor
in Viso

126 articoli pubblicati

Contenuti correlati
Microblading: cos'è e come funziona
Cos’è e come funziona il microblading alle sopracciglia

Il microblading alle sopracciglia è una tecnica che va a rimpolpare sopracciglia sottili o poco definite. Come funziona e cosa sapere? Scoprilo qui.

Scopriamo la forma perfetta delle sopracciglia in base al viso
Sopracciglia: la forma giusta in base al tipo di viso

Come scegliere la forma per le sopracciglia più indicata in rapporto alla propria tipologia di volto? Ecco i consigli per disegnare delle sopracciglia perfette.